15ª Punta di Saas 11/08/2016

Luca e Bruno in vetta alla Punta di Saas m. 3220
Luca e Bruno in vetta alla Punta di Saas m. 3220

Giovedì 11 agosto, sereno. I partecipanti Luca e Brunino. Partenza ore 7.30 dal lago di Campliccioli 1350 mt obbiettivo Punta di Saas 3220 mt. Costeggiato il lago attraversiamo la lunga val Troncone fino alla cascata di Lambraoro. Al bivio per lago Cingino e passo di Saas inizia la lunga salita che senza respiro porta alla diga. Percorriamo velocemente il tratto giungendo alla diga del Cingino alle 10 un ora in meno del tempo previsto dalla partenza, un elicottero del 118 volteggia a lungo sopra le nostre teste ma non atterra. Al bivacco incontriamo un gruppo di 5 ragazzi inglesi intenzionati a raggiungere Saasfe attraverso il passo .
Ce la mettiamo tutta ma arriviamo al passo di Saas o Antrona pass solo a mezzogiorno accolti da un vento gelido da nord che ci costringe ad indossare le giacche a vento.
Iniziamo la lunga cresta che porta al torrione della punta di Saas passando su rocce coperte da galaverna dalla gelata della notte passata. Arrivati sotto la cima affrontiamo placche con passaggi di seconda facili ma che per l'esposizione non permettono errori, gli ulti passaggi per arrivare alla vetta sono difficili perchè su rocce instabili. Raggiungiamo la vetta alle 13. Dalla cima paesaggio stupendo sul vallone di Saas e sull' alta valle Antrona non troviamo però la via per scendere come ci eravamo prefissi dalla parte di Camposecco , per non rischiare un improbabile discesa decidiamo di tornare dalla via di salita ,breve sosta a un laghetto a 2500 mt per un rapido pasto. Giungiamo all'auto alle 19.30 ,12 ore esatte una bella "giacada" ma la punta di Saas non è più un sogno . 

Fotogallery (di Luca)

Foto di gruppo a Furggu m. 1872
Foto di gruppo a Furggu m. 1872
Foto di gruppo in vetta al Seehorn m. 2443
Foto di gruppo in vetta al Seehorn m. 2443