10ª Sentiero del Diavolo, giro di Ban 10/07/2016

Il lago di Morasco
Il lago di Morasco
 
Un 'escursione per palati sopraffini, così Paolo Crosa Lenz dal cui libro abbiamo preso spunto definisce questa bellissima traversata dal lago Morasco attraverso il sentiero del diavolo al passo di Ban fino al lago Sabbioni, passando vicino al lago di Ban. Partenza da Riale ore 9.00 mt 1740, siamo in cinque Luca, Mara, Brunino, Danzio e Giuliana. Arrivati all'alpe Nefelgiu scopriamo che il sentiero del diavolo non è più segnato nè segnalato, lo ritroviamo cento metri sopra, molto ripido ed esposto. Il tempo non promette bene però andiamo lo stesso. Dopo un ora incontriamo nevai ripidi, mettiamo i ramponi. Arrivati sul ghiacciaio di Ban davanti alla cresta che unisce il Ban al Sabbia fatichiamo a capire quale bocchetta ci permetterà di arrivare nella valle dei Sabbioni. Decidiamo per la più bassa, molto dura la salita,   non ci va male. La discesa verso i Sabbioni è molto più facile. Dopo un veloce pranzo raggiungiamo il rifugio Somma e poi ritorno all'auto di Mara, davanti alla diga di Morasco. Per concludere questa impresa niente di meglio che una bella birra alla Walliser Sthuba di riale.

 

Fotogallery (di Luca)