8ª Pizzo Proman, con C.A.I. Pallanza 18/09/2022

Dalla Colma di Premosello, a destra il Pedum
Dalla Colma di Premosello, a destra il Pedum
Verbania, il Monte Rosso e il lago Maggiore
Verbania, il Monte Rosso e il lago Maggiore

Descrizione percorso

Arrivo in vetta al Proman m. 2098
Arrivo in vetta al Proman m. 2098

Gita di altri tempi con il C.A.I di Pallanza.

Ritrovo ore 7,00 nel piazzale del cimitero di Suna, siamo in 12, quattro donne otto uomini e un cane.

Alle 9,30 circa ci ricongiungeremo con altri tre ardimentosi che partono in bicicletta dalla sede del C.A.I. Pallanza, (gita di altri tempi appunto, avvicinamento in bicicletta, poi gita a piedi, come una volta).

Andiamo a Premosello e saliamo a Colloro m. 515 dove lasciamo le auto poco sopra, in località La Vasca. Sono le 8,05 il tempo è bellissimo. Poco dopo ci raggiungono e ci superano (loro salgono in bicicletta fino all'Alpe la Piana, dove ci aspetteranno) i tre ciclisti, noi saliamo a piedi.

Percorriamo circa un chilometro sulla strada asfaltata, poi saliamo a sinistra su bel sentiero. Arriviamo alla Cappella del Lut m. 797 alle 8,30, breve sosta e ripartenza alle 8,40. Ora saliamo sulla strada e su un tratto di sentiero che taglia la stessa per un breve pezzo. Arriviamo al termine della strada e all'Alpe la Piana m. 999, dove ci stanno aspettando i tre ciclisti, alle 9,00.

Ora siamo in 15. Il sentiero sale gradatamente, superiamo l'Alpe la Motta m. 1139 alle 9,30. Continuiamo, arriviamo ad un bivio con cartelli indicatori alle 9,55. Proseguiamo a destra e arriviamo ad un altro bivio nei pressi di una bella fontana alle 10,20. Sosta per dissetarci e ripartenza alle 10,30. Saliamo ancora a destra e arriviamo all'Alpe della Colma m. 1720 alle 10,55. (la Colma di Premosello).

Sosta nei pressi del bivacco e ripartenza alle 11,15. Prendiamo il sentiero che parte a sinistra del bivacco che sale a destra della Colma, a tratti non ripido, a tratti in falsopiano, fino all'ultimo strappo che ci porta in vetta al Pizzo Proman m. 2098 alle 12,25. Lo spettacolo che si presenta ai nostri occhi è eccezionale. (Non lo descrivo, guardate il filmato).

Sosta per il pranzo e ripartenza alle 13,10

Scendiamo dallo stesso percorso di salita e arriviamo all'Alpe della Colma alle 14,10. Breve sosta e ripartenza alle 14,20. Scendiamo sempre dallo stesso percorso di salita, superiamo l'Alpe la Motta alle 15,20 e arriviamo all'Alpe la Piana alle 15,40.

Salutiamo i tre ciclisti che ovviamente ci mettono molto meno di noi a scendere, li ritroveremo a Colloro dove ci fermeremo al Circolo per una merenda.

Arriviamo , alla Vasca alle 16,35. Saliamo in auto e scendiamo al Circolo di Colloro, dove ci attende una lauta merenda.

Al termine, verso le 17,45 risaliamo in macchina e tutti a casa.

Gita sempre bellissima con quasi 1700 metri di dislivello e quasi 20 chilometri di sviluppo, con tempo bellissimo. 

Al centro innevato l'Alpubel
Al centro innevato l'Alpubel
Da Sinistra, Scaredi, Laurasca, Pedum., Zeda e Marona
Da Sinistra, Scaredi, Laurasca, Pedum., Zeda e Marona

Fotogallery (di Gianni baffo)

La Val D'Ossola
La Val D'Ossola

Video

Filmato di Bruno Rossi

Si sale
Si sale
Al lago di Agaro
Al lago di Agaro
Inizia la discesa
Inizia la discesa
Con il cielo di sfondo
Con il cielo di sfondo