4ª Cima Sasso - Pogallo 23/05/2021

Descrizione percorso

Il Pedum dalla Cima Sasso
Il Pedum dalla Cima Sasso

Ritrovo alle 8,30 a Trobaso, siamo in 7, tre donne e quattro uomini, con 3 cani.

Saliamo a Cicogna e lasciamo le auto a lato della strada. Sono le 9,10, il tempo è bello.

Prendiamo il sentiero che parte a destra della chiesa, che sale gradatamente e ci porta all'Alpe Prà m. 1223 e alla casa dell'Alpino (chiusa) alle 10,00. Sosta per ammirare il bel paesaggio circostante e ripartenza alle 10,15.

Prendiamo il sentiero che parte a destra della casa dell'Alpino e arriviamo alla bocchetta dell'Alpe Leciuri m. 1311 alle 10,30. Proseguiamo a sinistra e arriviamo alla Colma di Belmello m. 1589 alle 11,00.

Continuiamo e affrontiamo l'ultimo tratto che ci porta in vetta alla Cima Sasso m. 1916 alle 12,10. Lo spettacolo che ci circonda è eccezionale. Ci fermiamo in vetta per il pranzo e iniziamo il ritorno dallo stesso percorso di salita fino alla bocchetta dell'alpe Leciuri alle 13,20, dove arriviamo alle 14,50.

Scendiamo a sinistra, superiamo l'Alpe del Braco m. 1205 alle 15,05, l'Alpe Caslù m. 904 alle 15,30 e arriviamo a Pogallo alle 15,55.

Sosta e ripartenza alle 16,20. Prendiamo il sentiero a destra dell'alpeggio che ci riporta a Cicogna alle 17,20.

Bellissima gita con circa 17 chilometri di sviluppo e  1400 metri di dislivello, con tempo ottimo. 

Fotogallery (di Gianni baffo)

Sul Monte Todum m. 1298
Sul Monte Todum m. 1298
Verso il Pizzo Pernice
Verso il Pizzo Pernice
Sul Pizzo Pernice m. 1506
Sul Pizzo Pernice m. 1506
All'Alpe Curgei m. 1350
All'Alpe Curgei m. 1350