7ª Luzzogno - alpe Torriggia 17/04/2019

Alpe Torriggia
Alpe Torriggia

Mercoledì 17/4/19 da Luzzogno alpe Torriggia alpe Fienosecco Inuggio Luzzogno.

partecipanti Luca, Nicoletta, Carlo, Nebbia... sereno, si parte alle 8 dai 700 mt di Luzzogno. Gita preannunciata tranquilla, senza neve secondo Nicolettta.

Si parte subito in bel bosco di faggi, ginocchia in bocca sino ai 1190 mt dell alpe Cason ma da li in poi il terreno si fa più roccioso e si arriva alla bella alpe Tranio 1501 mt, si prende un ripido  crinale che porta tra eleganti gendarmi verso l'alpe Torriggia ,qui iniziano chiazze di neve che non creano problemi.

Giunti all' alpe Torriggia si cambia versante esposto a nord  per arrivare a Fienosecco. E qui iniziano i problemi per un traverso coperto di neve gelata e noi siamo sprovvisti di ramponi e scarponi adeguati. Inoltre il versante è in alcuni tratti  ripido, fortunatamente con mio alpenstock con punta di acciaio riesco nei punti difficili a fare  dei gradini e a mettere il cammino in sicurezza. La montagna è sempre imprevedibile. Tocchiamo il  punto più alto a 1800 mt indi scendiamo per cresta  a Fienosecco dove troviamo si meno pericolo ma neve alta un metro e marcia per cui le nostre calzature si inzuppano completamente  rendendo il cammino un vero tormento sino a quando scesi nel vallone verso Pero non raggiungiamo il versante opposto privo di neve.

All' alpe Carchella facciamo uno spuntino e ci scaldiamo le membra poi scendiamo sino a Inuggio mentre i cielo si fa scuro. Di qui attraverso la vecchia strada risaliamo a Luzzogno.7 ore e 50 15 km 1100 mt dislivello. Bel giro con tanti imprevisti e un pò di adrenalina.

Fotogallery (di Luca)

Foto di gruppo sul Moncucco m. 1901
Foto di gruppo sul Moncucco m. 1901
Foto di gruppo sul Moncucco m. 1901
Foto di gruppo sul Moncucco m. 1901