23ª Corona Troggi 12/12/2019

Veduta dalla Corona Troggi
Veduta dalla Corona Troggi

Giovedì 12 /12, giornata fredda e  a tratti ventosa, partecipano Luca, Ermes e Brunino. L'intenzione era di partire dal primo piazzale di Devero imboccando il canalone  per la corona Troggi ma il rischio valanghe 3 ci ha dissuaso. Scegliamo di partire direttamente dal parcheggio più alto 1671 MT passando da corte Ardui e dall'alpe Sangiatto che superiamo, quindi arrivati al secondo lago puntiamo decisamente a dx e lo attraversiamo  incontrando un gruppo Cai lombardo di ciaspolatori che ci lascia passare per sfruttare la nostra traccia.

Raggiungiamo quindi la cresta e poi  la vetta dell Troggi 2470 mt dove siamo costretti ad acrobazie per togliere le pelli e prepararci alla discesa per via delle forti raffiche di vento che ci impediscono di godere del favoloso panorama.

Scendiamo decidendo di non imboccare il canalone ma di seguire le tracce di due scialpinisti che ci hanno preceduto, così scendiamo per un itinerario inedito attraverso un ripido bosco con neve ottima e raggiungiamo il ponte a Devero nostro punto di partenza, bella variante per la Troggi.

Fotogallery (di Luca)

Sulla Punta Valgrande di Vallè m. 1531
Sulla Punta Valgrande di Vallè m. 1531
Ponticello all'Alpe Veglia
Ponticello all'Alpe Veglia