11ª Terrarossa 01/08/2019

La vetta del terrarossa
La vetta del terrarossa

Giovedì 1 Agosto. sereno festa nazionale svizzera :Cima di Terrarossa o Wasenhorn . 

Presenti : Osvaldo, Jessica, Brunino, Marco, Stefano, Angelo, Maurizio, Luca.

Partenza da ospizio ore 7.30 temperatura assai fresca favorisce un cammino veloce che ci porta ben presto sul letto del kaltergletscher. Giungiamo finalmente al sole sotto la rampata che porta alla maderlicke. Qui troviamo le prime chiazze di neve. Giunti alla bocchetta iniziamo il cammino in cresta che si presenta agevole, tranne in un punto abbastanza esposto che comporta  l'uso di corde e di assicurazione da parte dell'esperto Osvaldo. Lungo la salita si unisce a noi Maurizio di Pettenasco che conosce le gesta (si fa per dire) di  Baffo e i trotapian. Giungiamo in cima alle   13 e dopo 2 foto scendiamo per l'avvicinarsi di nebbia attraverso sfasciumi.

Fortunatamente non c'era il ripido nevaio dal quale alcuni anni fa avevo visto precipitare un alpinista che avevo poi medicato. Giungiamo alla Leone hutte dove mangiamo e ripartiamo di ottima lena chiudendo questa bella gita di 1300 mt di dislivelli in otto ore .

Fotogallery (di Luca)

Fotogallery (di Angelo)

Foto di gruppo sopra l'Alpe Sunfaì
Foto di gruppo sopra l'Alpe Sunfaì
Foto di gruppo nella baita di Vittorio S.
Foto di gruppo nella baita di Vittorio S.