14ª Punta della Freghera 27/09/2018

Nicoletta e Luca in vetta alla Punta della Freghera
Nicoletta e Luca in vetta alla Punta della Freghera

Luca, Nicoletta, Nebbia e socio. Giornata stupenda.
Partenza alle 8.30 da cascata del Toce, affrontiamo di buon passo la salita al passo del Gallo passando dall'alpe Freghera di sopra. indi andando verso il passo cominciamo a studiare le modalità di attacco alla cima di Freghera che sul versante rivolto verso Canza è solo per arrampicata. In base alle relazioni volgiamo la nostra attenzione sul versante sopra il Vannino e una volta oltrepassato il passo del Gallo iniziamo a percorrere un ripido pendio erboso sino a raggiungere la spalla da cui ha inizio la cresta che subito si presenta impegnativa ed abbastanza esposta in alcuni punti.
Dopo un pò di acrobazie giungiamo finalmente sotto la vetta, in cima troviamo un omettone prima traccia di presenza umana su questa bella montagna.
Dopo le foto di rito scegliamo un 'altra strada per il ritorno puntando decisamente verso il Vannino e con nostra sorpresa troviamo degli ometti che tramite un ripido pendio in parte roccioso ci conducono in un ripido canalone dove rischio di far fuori i miei soci scaricando verso di loro un grosso masso. In breve il canalone ci porta verso il sentiero che dal passo del Gallo porta alla strada per il Vannino. Risaliamo di nuovo al passo e da li di buon passo raggiungiamo la cascata.
La cresta non è consigliabile, per chi soffre l'esposizione meglio la via fatta in discesa .

Fotogallery (di Luca)

Foto di gruppo al lago di Agaro m. 1599
Foto di gruppo al lago di Agaro m. 1599
Foto di gruppo all'alpe Bionca m. 1992
Foto di gruppo all'alpe Bionca m. 1992
Gli amici Svizzeri Steinbock (stambecchi)
Gli amici Svizzeri Steinbock (stambecchi)