1ª Blashorn 28/01/2018

Matteo in vetta al Blashorn
Matteo in vetta al Blashorn

Domenica 28 gennaio Blashorn 2800 mt  da Ulrichen 1200 mt magica val di Goms ;Luca ,Matteo e Marta. Arriviamo a Ulrichen alle 9 dopo 2 ore d'auto l'ambiente non è invitante siamo a -12 Parcheggiamo sotto il muraglione di neve che chiude la strada per il passo del Neufenen ,prendiamo una traccia  che ci porta ai primi alpeggi e poi in un abetaia ,è nevicato meno qui che in Formazza e il pericolo valanghe è decisamente inferiore, l'ambiente è bellissimo e nessuno in giro non mi sembra vero...
Dopo  2 ore di salita il freddo intenso mi fa morire prematuramente la go pro per cui devo arrangiarmi col cellulare rinunciando alle foto di discesa, la salita è tranquilla senza difficoltà anche se con notevole sviluppo. Giunti sotto il muraglione che ci separa dalla vetta Marta, non in giornata di grazia rinuncia e ci aspetta più a valle.
Qui la salita piuttosto ripida  richiede attenzione ma la neve soffice porta bene, a un certo punto dobbiamo caricare  gli sci sugli zaini .In cima ci attende un vento fotonico  ,bellissima vista sul passo della novena e sul lago del Gries. Troviamo 2 tedeschi pazzi che mangiano al riparo della cresta, togliamo le pelli e ci buttiamo giù per il ripido muraglione ,che a differenza di Matteo affronto con qualche timore. La neve è stupenda. Raggiungiamo Marta che ci aspetta al sole e proseguiamo fino a Ulrichen con una magnifica discesa in tutto sei ore, 4 ore e mezza di salita e un ora e mezza di discesa .Terminiamo la giornata con una visita alla chiesa di Munster coi suoi magnifici intagli in legno poi una meritata mega birra a Varzo.

Fotogallery (di Luca)