22ª Pizzo Ragno 10/09/2020

Descrizione percorso

Pizzo Ragno
Pizzo Ragno

Ritrovo alle 6,30, siamo in 5: Serafino, Paolo, Luciano, Massimo e Gianni baffo. Andiamo a Masera, all'imbocco della val Vigezzo dove ci stanno aspettando: Stella, Gianni, Angelo, Tommy, Renzo, Franco e Gianpiero. Siamo in 12.

Saliamo in Val Vigezzo, fino a Malesco dove giriamo a destra e saliamo in val Loana. A metà circa parcheggiamo a lato della strada nei pressi di lavori per l'allargamento della stessa, a quota 1000 circa. Sono le 8,00 il tempo è bello.

Prendiamo la gippabile che scenda a destra della strada e scendiamo per un centinaio di metri fino ad attraversare il torrente e iniziamo la salita, sempre sulla gippabile. Superiamo l'Alpe Basso m. 1130 alle 8,45 e arriviamo all'Alpe All'Erta m. 1279 alle 9,10. Qui termina la gippabile. Saliamo a destra su bel sentiero. Alle 10,05 arriviamo ad un bivio con cartelli indicatori, giriamo a destra e arriviamo all'Alpe Al Cedo m. 1576 alle 10,15. Sosta per la colazione e ripartenza alle 10,30. Superiamo l'Alpe Al Geccio m. 1774 alle 11,00 e arriviamo ai laghetti del Geccio m. 2120 alle 11,55.

Da qui affrontiamo l'ultimo tratto che ci porta in vetta al Pizzo Ragno m. 2289 alle 12,40.

Sosta per le foto di rito allo stupendo panorama e ripartenza alle 13,00. Scendiamo dallo stesso percorso di salita, torniamo ai laghetti dove ci fermiamo per il pranzo alle 13,20.

Ripartiamo alle 14,00. Superiamo Al Geccio alle 14,30, Al Cedo alle 15,00, All'Erta alle 15,45, Al Basso alle 16,05 e alle 16,30 attraversiamo il ruscello e affrontiamo l'ultima salita che ci riporta alle auto alle 16,50.

Bella e faticosa gita con più di 1400 metri di dislivello e quasi 20 chilometri di sviluppo, con tempo bello.

Fotogallery (di Gianni baffo)

Fotogallery (di Massimo)

Alla Cappelletta
Alla Cappelletta
Sul ponticello
Sul ponticello