15ª Seehorn (CH) 23/07/2020

Descrizione percorso

Il laghetto del Seehorn
Il laghetto del Seehorn

Ritrovo alle 6,30, andiamo a Varzo per un caffè, poi saliamo in Svizzera, a Gondo, dove scenderemo al ritorno, lasciamo una macchina, quindi saliamo fino a Gabi m. 1220 dove lasciamo le auto nel parcheggio a sinistra della strada. Sono le 7,55, il tempo è bello.

Prendiamo il sentiero a sinistra del parcheggio, a dei cartelli indicatori giriamo a sinistra, attraversiamo il fiume e iniziamo la salita.

Superiamo il maggengo Wiss Ubulti alle 8,25 e alle 8,40 arriviamo ad una bella cappella da dove si gode una bella vista sui 4000. Ripartiamo alle 8,50 e alle 9,30 arriviamo a Furggu m. 1872 dove ci fermiamo per la colazione nei pressi della grossa croce.

Ripartiamo alle 9,45 e prendiamo il sentiero che sale a sinistra della strada. Arriviamo al laghetto del Seehorn alle 10,10, continuiamo salendo a destra del lago e arriviamo in vetta al Seehorn m. 2443 alle 11,10.

Sosta per le foto e filmato di rito allo stupendo panorama e alle 11,45 iniziamo il ritorno dallo stesso percorso di salita.

Superiamo il lago alle 12,20 e arriviamo a Furggu alle 12,45. Giriamo a sinistra e prendiamo il sentiero che scende dalla parte opposta a quello di salita. Alle 12,50 ci fermiamo per il pranzo ad un tavolo con panche a lato del sentiero.

Ripartiamo alle 13,40 e alle 14,45 arriviamo al bacino di Sera, un bel laghetto artificiale. 

Ripartiamo alle 14,55 e prendiamo il sentiero che scende a destra dell'imbocco della galleria. Attraversiamo il fiume su un bel ponte di legno, ora il sentiero prosegue in falsopiano. Superiamo Ballegga m. 1190 alle 15,25, la località Roosi m. 1095 alle 15,45 e arriviamo a Hof m. 1060 alle 16,00. Ora il sentiero scende intersecando diverse volte la strada. Arriviamo a Gondo m. 855 alle 16,30.

Gli autisti salgono a prendere le altre auto, quindi tutti verso casa.

Gita sempre bellissima con 1260 metri di dislivello in salita e circa 1500 in discesa e uno sviluppo di quasi 18 chilometri, con tempo bello e caldo.

 

Da sinistra, Weissmies, Lagginhorn e Fletschorn
Da sinistra, Weissmies, Lagginhorn e Fletschorn
A sinistra Braithorn, a destra il Leone
A sinistra Braithorn, a destra il Leone

Fotogallery (di Gianni baffo)

Video

Al lago dei Sabbioni
Al lago dei Sabbioni
Al rifugio 3A m. 2960
Al rifugio 3A m. 2960