27ª Limidario 04/07/2019

In vetta al Limidario
In vetta al Limidario

Giovedì 4 luglio Limidario da Cortaccio 10 presenti: Mara, Brunino, Renzo, Franco, Paolo S. Marco, Roberto Spinello, Gianni Foto, Guido, Luca. Partenza 7.30 da Cortaccio sopra Brissago   992 mt .

Buona temperatura ma dopo un ora e mezza di cammino nel bosco il caldo comincia a farsi sentire. Arriviamo al fornale dove facciamo colazione. Lo scrivente  esagera e conseguentemente ha un malore, attardando la marcia verso la vetta, a tale proposito ringrazio i trotapian presenti per la pazienza e l'assistenza prestatami.

Dopo aver superato il fornale e una breve sosta in bocchetta attacchiamo con qualche cautela l'ultimo.tratto più ripido e raggiungiamo la vetta 2240 mt alle 11.30. Dopo le foto di rito scendiamo passando dalla stazione meteorologica e dopo essere passati dal rifugio Legn dove ci viene proposto un improbabile minestrone raggiungiamo una pozza caldeggiata da Mara per un pediluvio comune, seguito da un breve pasto me escluso. Discesa per la stessa via arriviamo alle 15.40. Dislivello 1200 mt. tempo totale 8 ore e 15 minuti. Bella gita nonostante il caldo opprimemte.

Fotogallery (di Luca)

Foto di gruppo alla Cappella del Vago
Foto di gruppo alla Cappella del Vago
Nel bosco
Nel bosco