47ª Entroterra di Ghiffa 22/11/2018

Descrizione percorso

Il lago Maggiore da Pollino
Il lago Maggiore da Pollino

Oggi ritrovo per tutti a Intra, siamo in 13: Mara, Flavia, Gabrio, Mirco, Gianni, Vittorio, Roby, Bruno M. e Gianni baffo da Verbania, Gianpaolo, Franco e Marco dall'Ossola e Fabio da Trecate.

In auto andiamo alla SS. Trinità di Ghiffa e le lasciamo nel parcheggio al termine della strada. Sono le 8,30, il tempo è nuvolo.

Prendiamo la gippabile che sale sopra la Trinità e che ci porta alla Cappella del Porale m. 470 alle 8,50. Proseguiamo e prendiamo il sentiero che con continui saliscendi ci porta al Rio Ballona, lo attraversiamo su un bel ponticello e subito dopo facciamo una breve deviazione a destra per andare alla diga del Cazzano alle 10,05 (vedi fotogallery). Tornati sui nostri passi proseguiamo e arriviamo alla Cappella Tamborini alle 10,35. Sosta per la colazione e ripartenza alle 10,45.

Saliamo a destra e arriviamo al punto panoramico della chiesa di San Salvatore alle 11,20. Sosta per le foto di rito al bel panorama sul lago Maggiore e ripartenza alle 11,30. Scendiamo brevemente e superata la villa Bernocchi alle 11,35 arriviamo a Premeno m. 800 circa alle 11,40.

Proseguiamo per un tratto sulla strada asfaltata poi giriamo a destra e prendiamo la mulattiera che superato la località Bagno m. 750 ci porta in piano a Pollino e al ristorante Canetta dove ci fermiamo per il pranzo alle 12,10.

Mentre aspettiamo che ci servano ci raggiunge Chiara che arriva da Piancavallo dove lavora e si ferma a mangiare con noi.

Al termine del pranzo, alle 14,00 salutiamo Chiara che deve tornare al lavoro e riprendiamo il percorso. Superiamo il campo sportivo di Pollino e saliamo alla grossa antenna alle 14,20.

Scendiamo al laghetto di Pollino alle 14,30 e subito dopo facciamo una breve deviazione a sinistra per vedere un punto panoramico sul lago. Torniamo sui nostri passi e ad un cartello segnalatore prendiamo il sentiero che scende a sinistra, molto ripido, facendo attenzione a non scivolare sulle foglie e i sassi bagnati.

Superiamo la Cappella sella Sabbia Rossa m. 640 alle 14,55 e arriviamo alle auto alla SS. Trinità alle 15,35.

Sosta per le foto di rito e per una bevuta al ristorante della SS. Trinità, poi tutti a casa.

Gita non impegnativa con tempo sempre nuvolo. 

 

Fotogallery (di Gianni baffo)

Video

Foto di gruppo al rifugio Alpe il Laghetto m. 2039
Foto di gruppo al rifugio Alpe il Laghetto m. 2039
In vetta al pizzo Straciugo m. 2713
In vetta al pizzo Straciugo m. 2713