35ª Passo del Gries-Capanna Corno-Passo di San. Giacomo 30/08/2018

Descrizione percorso

La capanna Corno
La capanna Corno

Ritrovo alle 6,00, siamo in 5: Sabrina, Mirco, Vittorio, Serafino e Gianni baffo. Andiamo a Gravellona dove ci raggiungono: Stella, Gabrio e Andrea.

Saliamo in Val Antigorio, fino a Baceno dove ci stanno aspettando: Franco, Renzo e Marco. Totale siamo in 11.

Sempre in auto saliamo in Val Formazza, superata la cascata del Toce e Riale ci fermiamo ai piedi della diga di Morasco nel grande parcheggio a pagamento a quota 1720. Sono le 7,55, il tempo è bello.

Saliamo all'altezza del lago di Morasco e lo costeggiamo, sulla destra fino alla fine del lago dove arriviamo alle 8,20.

Prendiamo il sentiero che sale al termine della strada e raggiungiamo dei cartelli indicatori alle 8,30.

Saliamo a destra sul bel sentiero che ci porta all'Alpe Bettelmatt m. 2098 che superiamo alle 9,05. Percorriamo tutta la piana del Bettelmatt e prendiamo il sentiero che sale ripido al Passo del Gries m. 2479 dove arriviamo alle 10,00. Insieme a noi arriva anche la nebbia.

Sosta ne bivacco intitolato ai tre ragazzi morti qui nel 1953 (vedi fotogallery).

Ripartiamo alle 10,25. Entriamo in Svizzera e costeggiamo il lago del Gries, quindi proseguiamo sulla destra e saliamo al Passo Corno m. 2525, il punto più alto della gita che superiamo alle 11,00. La nebbia era solo al passo del Gries e costeggiato il lago è sparita ed è tornato il sole.

Inizia la discesa che ci porta alla Capanna Corno m. 2338 alle 11,35.

Scendiamo a destra e costeggiamo la Val Bedretto, quindi superato l'Alpe San Giacomo m. 2240 alle 12,45 risaliamo al Passo di San Giacomo m. 2313 dove c'è il cippo di confine tra Svizzera e Italia e ci fermiamo nei pressi del laghetto per il pranzo.

Ripartiamo alle 14,25 e, ormai in Italia prendiamo la gippabile che scende dalla parte opposta. Raggiungiamo la diga del lago Toggia m. 2191 alle 15,20 e il rifugio Maria Luisa alle 15,25.

Scendiamo a destra e tagliando il più possibile la strada su scorciatoie torniamo a Riale e sulla strada, al parcheggio ai piedi della diga di Morasco alle 16,15.

Bellissimo giro ad anello con non molto dislivello, circa 930 metri, ma molto lungo 22,600 chilometri, con tempo bello, a parte al passo del Gries.

 

La Val Bedretto (CH)
La Val Bedretto (CH)

Fotogallery (di Gianni baffo)

Foto di gruppo sulla Cima del Tiglio m. 2546
Foto di gruppo sulla Cima del Tiglio m. 2546
Foto di gruppo durante la pausa pranzo
Foto di gruppo durante la pausa pranzo