34ª Wyssebodehorn (CH) 23/08/2018

Descrizione percorso

Il cippo di vetta dello Wyssebodehorn m. 2623
Il cippo di vetta dello Wyssebodehorn m. 2623

Ritrovo alle 6,30, siamo in 5: Lucia, Sabrina, Mirko, Serafino e Gianni baffo.

Andiamo a Gravellona dove ci raggiungono Stella e Gabrio.

Sempre in auto saliamo a Varzo dove ci stanno aspettando: Marina, Carlo, Marco e Gianpaolo. Totale siamo in 11.

Andiamo in Svizzera verso il passo del Sempione e ci fermiamo a Egga m. 1600 circa. Sono le 8,10, il tempo è bello.

Prendiamo il bel sentiero che sale sopra il paese e che intersecando a tratti la strada ci porta all'Alpe Rossboden m. 1922 dove arriviamo alle 9,05.

Proseguiamo sul sentiero che sale sopra l'alpeggio. Alle 10,20 ci fermiamo per la colazione e ripartiamo alle 10,40.

Arriviamo in cresta alle 10,55 e ammiriamo lo stupendo panorama che si gode dalla parte opposta sul passo del Sempione e le montagne circostanti.

Giriamo a sinistra, il sentiero è sempre evidente e ben segnato e ci porta in vetta allo Wyssbodehorn m. 2623 alle 11,25.

Anche da qui la vista è stupenda e iniziamo a vedere i laghi del Sirwolte.

Ripartiamo alle 11,40 e scendiamo dalla parte opposta alla salita.

La discesa è ripida e su immense pietraie, ma il tracciato è sempre ben segnato da moltissimi segni biancorossi che si vedono benissimo.

Costeggiamo il primo e il secondo lago di Sirwolte, alla loro destra, alle 12,05 e alle 12,15 arriviamo ad un bivio con cartelli indicatori, giriamo a sinistra e, sempre su pietraie arriviamo al terzo e molto più grosso lago alle 12,25.

Sosta per il pranzo in riva al lago e ripartenza alle 13,40.

Torniamo sui nostri passi fino ai cartelli indicatori che raggiungiamo alle 13,50. Invece di salire a destra, da dove siamo arrivati scendiamo a sinistra. Il sentiero, sempre ben segnato scende ripido. Superiamo un tratto con scalini d'acciaio fissati nella roccia (vedi fotogallery) alle 14,15. Da qui il sentiero scende più dolce fino ad arrivare all'altezza della strada che sale al passo del Sempione dove nei pressi di un cartello indicatore ci fermiamo per raggrupparci alle 15,15.

Giriamo a destra e prendiamo la via Stockalper che scende parallela alla strada e ci riporta a Egga alle 16,20.

Bellissimo giro ad anello con paesaggi stupendi e tempo bello.

Il lago di Sirwolte più grosso
Il lago di Sirwolte più grosso

Fotogallery (di Gianni baffo)

Video

Foto di gruppo sul Monte Briasco m. 1185
Foto di gruppo sul Monte Briasco m. 1185
Foto di gruppo al Passo della Colma m. 942
Foto di gruppo al Passo della Colma m. 942