24ª Massa del Turlo 14/06/2018

Descrizione percorso

La vetta della Massa del Turlo
La vetta della Massa del Turlo
Vista l'assenza contemporanea del curatore del sito e del nostro amato e stimato grafomane, spetta a me l'incombenza della relazione di oggi. Va beh, dovrete accontentarvi.
Ci troviamo a Quarna Sotto alle ore 7,30 e siamo in 14. Da Quarna Sopra Flavia, Andrea e il sottoscritto, da Verbania: Sabrina, Mirco, Serafino, Vittorio, Bruno e Gianni; dall'Ossola: Angelo, Renzo, Osvaldo, Fabio e Gianpiero. Lasciamo le auto all'alpe Camasca e sotto uno splendido sole iniziamo la nostra camminata. In 30' siamo alla colma di Foglia, dove inizia la vera salita. Passiamo davanti al sasso chiamato la sedia del vescovo e in meno di 1 ora arriviamo in vetta al monte Croce. Nonostante siano passati piu' di 30 anni dalla mia prima salita, l'emozione di scollinare e trovarsi davanti il maestoso monte Rosa è sempre forte!
Scruto con attenzione i visi di chi sale per la prima volta e vedo che non sono il solo a emozionarsi. Qualche foto, una bevuta e dopo 30' siamo alla Bassa del Campo, dove facciamo colazione. Dopo circa 10' riprendiamo la salita e ci accingiamo a percorrere la parte piu' disagiata della gita: un lungo e sconnesso traverso che ci porta in vetta alla Mazza. Da qui parte la bellissima dorsale che ci porta in vetta alla Massa del Turlo (3 ore e 20' da Camasca). In vetta non siamo soli ma troviamo due simpatiche escursioniste (suppongo madre e figlia) salite dalla Valsesia. Dopo le foto di rito e qualche piccolo scherzo telefonico al nostro caro Baffo (oggi assente) e una breve chiacchierate con le due escursioniste alle 11,30 ci accingiamo al ritorno. Dopo la Mazza invece dell'antipatico traverso opto per la via di cresta, anche se so gia' che poi per arrivare alla bassa di Campo dovremo fare un pezzetto in libera (solo brevi e confuse tracce). Dalla bassa del Campo passiamo all'alpe Campo e ci dirigiamo alla omonima cappella per il pranzo. Da qui parte un bel traverso che ci riconduce alla sedia del vescovo e quindi alla via di salita. Poco dopo le ore 15 siamo all'alpe Camasca, piccolo gioiello alpino. 
Un salutone a tutti dalla vostra pseudoguida G.

Fotogallery (di Gabrio)

Foto di gruppo sul Monte Briasco m. 1185
Foto di gruppo sul Monte Briasco m. 1185
Foto di gruppo al Passo della Colma m. 942
Foto di gruppo al Passo della Colma m. 942