16ª Sasso del Ferro 19/04/2018

PRIMA PARTE DA LAVENO ALLA PAUSA PRANZO A VARARO

SECONDA PARTE DALLA PAUSA PRANZO A VARARO A LAVENO

Descrizione percorso

Il Sasso del ferro m. 1062
Il Sasso del ferro m. 1062

Ritrovo alle 7,30 all'imbarcadero di Intra, siamo in 15: Sabrina, Giusi, Mara, Mirco, Andrea, Armando, Gabrio, Gianni, Serafino e Gianni baffo da Verbania: Angelo, Gianpaolo, Renzo, Marco e Gianpiero da Domodossola.

Prendiamo il traghetto delle 7,40 e andiamo a Laveno dove ci stà aspettando Fabio. Totale siamo in 16.

Arriviamo a Laveno alle 8,05 e iniziamo l'escursione: il tempo è bello.

Saliamo sopra il paese su una ripida stradina asfaltata. Superiamo la frazione Brena alle 8.25, la frazione Monteggia alle 8,35. Proseguiamo, sempre sulla stradina asfaltata fino alle 8,50 dove, ad una sbarra termina l'asfalto e inizia una bella mulattiera.

Arriviamo in località Casere m. 750 alle 9,25. Nei pressi del cartello che indica Casere giriamo a destra e saliamo, sempre su mulattiera fino al Poggio S. Elsa m. 1000 dove termina la bidonvia che sale da Laveno nei pressi del grosso ristorante. Sono le 10,05. Lunga sosta per ammirare lo stupendo panorama sui laghi Maggiore, Varese, Biandronno, Monate e Comabbio e sulle montagne della sponda piemontese, dal Rosa agli altri quattromila, al Massone, Zeda, Proman, Lesino, Gridoni e Limidario.

Riprendiamo il percorso alle 10,25 e saliamo in vetta al Sasso del Ferro m. 1062 dove arriviamo alle 10,40. Altro bel panorama verso i laghi lombardi. Ripartiamo alle 10,50.

Scendiamo brevemente verso nord per raggiungere Poggio Vararo, balcone panoramico su Vararo, e i Pizzoni di Laveno.

Torniamo sui nostri passi in direzione della cima e, quasi in vetta giriamo a sinistra e scendiamo su tracce di sentiero che presto spariscono, quindi su percorso libero e ripido fino a raggiungere un sentierino dove giriamo a sinistra e in falsopiano arriviamo ad un bel sentiero, questa volta segnato che ci riporta sul percorso di salita e da li a Vararo dove ci fermiamo nei pressi della chiesa in un parco giochi con tavoli per il pranzo.

Alle 13,00 salutiamo il gruppo Ossolano e Fabio che per impegni devono tornare prima.

Rimasti in 10 ci attardiamo fino alle 14,05 quando iniziamo il ritorno.

Arriviamo all'inizio della stradina asfaltata alle 15,00, a Monteggia alle 15,15, a Brena alle 15,20 e a Laveno alle 15,40.

Prendiamo il tragetto e alle 16,10 siamo a Intra.

Bella gita, non molto lunga ne faticosa con tempo ottimo e caldo.

 

 

Fotogallery (di Gianni baffo)

Video

Foto di gruppo sul Pizzo Castello m. 1607
Foto di gruppo sul Pizzo Castello m. 1607
Foto di gruppo all'Alpe San Giacomo m. 1324
Foto di gruppo all'Alpe San Giacomo m. 1324