26ª Alpe Camasca 29/06/2017

Descrizione percorso

La Cappella dell'Alpe Camasca m. 1230
La Cappella dell'Alpe Camasca m. 1230

Viste le previsioni meteo per oggi gita breve.

Ritrovo alle 7,15, siamo in 5: Sabrina, Mirco, Serafino, Gianni e Gianni baffo.

Andiamo a Quarna sopra, in località Castellaccio m. 860 dove ci aspettano: Flavia, Lucia e Gabrio. Totale 8. Dopo il caffè a casa di Flavia e Gabrio partenza.

Sono le 8,20, il tempo è quasi bello con il sole che va e viene.

Scendiamo a Quarna sotto m. 809 e attraversato il paese prendiamo la strada che parte dall'Oratorio di Saliente alle 8,45.

Dopo un pò la strada diventa sterrata, superiamo l'Alpe Scopello alle 9,30, altri due alpeggi, il primo alle 10,05, il secondo alle 10,15 e arriviamo all'Alpe Camasca m. 1230 alle 11,00.

Il tempo è sempre uguale con il sole che va e viene. Breve sosta presso la Cappella, quindi saliamo poco sopra e prendiamo la gippabile che scende sulla destra.

Superiamo l'Alpe Ruschini m. 1143 alle 11,40, l'Alpe Preer m. 990 alle 12,00, Chencio m. 890 alle 12,15 e arriviamo a Quarna sopra, in località Castellaccio a casa di Flavia e Gabrio alle 12,30.

Mentre pranziamo inizia a piovere. Al termine verso le 15,30 saliamo in auto e a casa.

Gita ad anello, breve, ma neanche tanto, 13 chilometri e circa 500 metri di dislivello con tempo molto migliore delle previsioni. Ha piovuto solo dopo che eravamo arrivati a destinazione.

 

Fotogallery (di Gianni baffo)