24ª Monte Torriggia 15/06/2017

La croce di vetta del Monte Torriggia m. 1703
La croce di vetta del Monte Torriggia m. 1703

Ritrovo alle 6,30, siamo in 8: Lucia, Sabrina, Mirco, Gabrio, Gianni, Serafino, Roby e Gianni baffo.

Andiamo a Masera all'imbocco della Val Vigezzo dove ci aspettano: Franco e Sergio. Saliamo in Val Vigezzo e ci fermiamo a Malesco dove ci aspetta Fabio. Totale siamo in 11.

Proseguiamo fino a Finero m. 896 dove lasciamo le auto nel grosso parcheggio sotto la chiesa. Sono le 7,40, il tempo è nuvolo ma dovrebbe migliorare.

Prendiamo il bel sentiero che parte di fianco (a sinistra) alla casa delle suore. Il sentiero sale gradatamente non molto ripido e ci porta all'Alpe Polunia (Pluni) m. 1460, dove arriviamo alle 9,20. Intanto è uscito il sole.

Sosta per la colazione nei pressi del rifugio (aperto) e ripartenza alle 9,35.

Prendiamo il sentiero che sale a destra nei pressi della fontana. All'inizio il sentiero sale non molto ripido, per poi inerpicarsi fino ai ruderi di una grossa baita dove arriviamo alle 10,00. Continuiamo, ad un bivio giriamo a sinistra (a destra è da dove scenderemo). Il sentiero diventa sempre più ripido e ci porta in vetta al Monte Torriggia m. 1703 alle 10,30. Dopo le foto di rito allo stupendo paesaggio, alle 10,50 iniziamo la discesa dalla parte opposta. Anche questo sentiero all'inizio è molto ripido, poi arrivati ad un bivio che a sinistra porta a Orasso e a destra ci fà tornare sui nostri passi, diventa quasi in piano.

Chiudiamo l'anello congiungendoci al percorso di salita alle 11,05 e arriviamo all'Alpe Polunia alle 11,30.

Lunga sosta per il pranzo e ripartenza alle 13,35. Scendiamo dalle stesso percorso di salita e arriviamo a Finero alle 14,55.

Sosta in un bar per una bevuta poi tutti a casa.

Gita sempre bella con tempo tutto sommato bello.

 

Fotogallery (di Gianni baffo)

Video