20ª Lago del Seehorn 18/05/2017

Descrizione percorso

Il lago del Seehorn m. 2027
Il lago del Seehorn m. 2027

Quarto giovedì consecutivo con tempo brutto.

Ritrovo alle 6,15, siamo in 9: Sabrina, Lucia, Mirco, Gabrio, Gianni, Armando, Roby, Bruno M. e Gianni baffo.

Andiamo a Varzo dove ci raggiungono: Fabio, Gianpaolo, Angelo e Franco.

In auto saliamo in Svizzera fino a Gabi m. 1228 dove lasciamo le auto nel parcheggio a sinistra della strada. Li ci stà Aspettando Paul, un amico di Gianpaolo e Angelo proveniente da Briga (CH). Totale siamo in 14.

Sono le 7,35, il tempo come al solito è brutto, pioviggina.

Prendiamo il bel sentiero a sinistra che, superato il torrente sale al Maggengo Wiss Hubulti (vedi fotogallery) che superiamo alle 8,15, continuiamo e arriviamo ad una bella Cappella alle 8,30 dove ci fermiamo per la colazione.

Ripartiamo alle 8,45 e arriviamo a Furggu m. 1872 alle 9,25. Sosta alla grossa croce per le foto di rito e ripartenza alle 9,35.

Saliamo a sinistra della strada su bel sentiero che ci porta al lago del Seehorn m. 2027  dove arriviamo alle 9,55. Continua a piovigginare e siamo nella nebbia, quindi decidiamo di non salire in vetta al Seehorn e alle 10,05 torniamo sui nostri passi. Superiamo Furggu alle 10,20, la bella Cappella alle 11,10, il Maggengo alle 11,25 e arriviamo a Gabi alle 12,00.

In auto scendiamo a Gondo dove Paul ci offre l'aperitivo (e che aperitivo, quasi un pranzo) nel bellissimo e caratteristico Hotel Restaurant Stockalperturm, serviti dalla simpatica Fabiana (vedi fotogallery e biglietto da visita), dove tutto, dai vini ai salumi e formaggi è ottimo.

Alle 13,15 circa saliamo in auto e scendiamo a Paglino (appena dopo il confine) al ristorante, dove mangiamo un piatto di pasta.

Finito il pranzo, alle 15,00 circa tutti verso casa.

In pratica una gita enogastronomica con tempo sempre brutto.

 

Fotogallery (di Gianni baffo)