16ª Pizzo Castello 20/04/2017

Descrizione percorso

Arrivo in vetta al Pizzo Castello m. 1607
Arrivo in vetta al Pizzo Castello m. 1607

Ritrovo ore 6,30, siamo in 7: Lucia, Sabrina, Mirco, Gabrio, Serafino, Bruno M. e Gianni baffo.

Andiamo a Piedimulera dove ci raggiungono: Fabio, Franco e Gianpaolo (con Asia) totale 10 e un cane.

Saliamo in Val Anzasca per un breve tratto, fino a Gozzi sotto, dove prendiamo un bivio sulla destra che porta a Cimamulera, in località Madonna m. 486 dove lasciamo le auto al termine della strada. Sono le 7,30, il tempo è bello.

Prendiamo il bel sentiero che superato l'Alpe Sarchiera m. 886 alle 8,05, l'Alpe Ceresola m. 953 alle 8,25 ci porta dapprima a Propiano sotto alle 8,55, dove arriviamo in cresta, quindi a Propiano sopra m. 1246 alle 9,05.

Continuiamo in cresta con sulla sinistra la Val Anzasca e sulla destra la Val d'Ossola fino a raggiungere  l'Alpe Castello m. 1320 alle 9,20. Sosta per la colazione e ripartenza alle 9,35. da qui il sentiero sale ripidissimo fin sulla vetta del Pizzo castello m. 1607 dove arriviamo alle 10,15.

Lo spettacolo circostante è eccezionale. Dopo le foto di rito iniziamo la discesa dalla parte opposta alle 10,25. Raggiungiamo la Colma di Castiglione, in località Laghetto m. 1509 alle 11,00. Dopo una breve sosta, alle 11,10 ripartiamo e arriviamo all'Alpe della Colma (o Alpe Erbalunga) alle 11,15.

Prendiamo il sentiero che scende ripido a sinistra, facendo molta attenzione a non scivolare sulle molte foglie che lo ricoprono, fino a raggiungere Drocala m. 940 alle 12,20 dove ci fermiamo nello spiazzo davanti alla chiesa per il pranzo.

Ripartiamo alle 14,00 su sentiero sempre ripido e scivoloso (sulla via del pane) fino ad arrivare ad un vecchio mulino dove attraversiamo il torrente alle 14,30.

La discesa è finita, ora continuiamo in falsopiano con continui saliscendi. Superiamo Villasco m. 694 alle 14,40, Selvavecchia m. 662 alle 14,50, Borca m. 629 alle 15,10, Meggianella m. 525 alle 15,20, Meggiana m. 520 alle 15,30 e arriviamo a Madonna alle 15,45.

Bellissima gita con tempo ottimo, a parte un po' di vento, in discesa dopo la sosta per il pranzo.

Fotogallery (di Gianni baffo)

Video