8ª Salecchio e Alpi di Vova 25/02/2016

Il chilometraggio è di 13 km circa e non di 11,3 km perchè al ritorno ho fatto ripartire il programma in ritardo (vedi linea diritta)
Il chilometraggio è di 13 km circa e non di 11,3 km perchè al ritorno ho fatto ripartire il programma in ritardo (vedi linea diritta)

Descrizione percorso

Salecchio inferiore m. 1312
Salecchio inferiore m. 1312

Ritrovo alle 6,45, siamo in 9: Mara (con Nena), Sabrina, Mirco, Gabrio, Serafino, Gianni, Armando, Roby e Gianni baffo.

Andiamo a Baceno per l'appuntamento con il gruppo dell'Ossola, sono in 5: Angelo, Sergio, Gianpaolo, Franco e il fantasma. Totale 14 e un cane.

Saliamo in Val Antigorio fino a Passo dove lasciamo le auto a lato della strada. Intanto Angelo e Franco proseguono fino a Chioso, da dove torneremo a lasciare una macchina. Quando tornano iniziamo l'escursione. Sono le 8,20, il tempo è brutto, pioviggina.

Saliamo un po' sulla strada e un po' su mulattiera. Poco dopo inizia a nevicare. Superiamo una cappella alle 9,10. All'imbocco della galleria ci fermiamo a mettere le ciaspole.

Arriviamo a Salecchio inferiore m. 1312 alle 9,50. Sosta per la colazione e ripartenza alle 10,10. Togliamo le ciaspole perché la neve non è molta e si prosegue meglio senza.

Nel frattempo ha smesso di nevicare e per un attimo esce anche un pallido sole.

Superiamo la Cappella di Zucchetto m. 1410 alle 10,25. Il tempo peggiora ancora e riprende a nevicare.

Giungiamo a Salecchio superiore m. 1525 alle 10,35. Siamo immersi nella nebbia.

Continuiamo, superiamo le Case Francoli m. 1555 alle 11,05 e arriviamo a destinazione all'Alpe Il Motto m. 1600 circa, nella baita di un amico, alle 11,40.

Sosta per il pranzo e ripartenza alle 14,25. Continua a nevicare e mettiamo le ciaspole.

Superiamo l'Alpe Vova m. 1448 alle 14,45. Poco dopo togliamo le ciaspole e scendiamo a tratti su strada e a tratti su mulattiera. Superiamo un alpeggio alle 15,30 e arriviamo a Chioso alle 16,00.

Gita sempre bella, rovinata in parte dal tempo sempre brutto.

 

Fotogallery (di Gianni baffo)