51ª La via dei mulini 22/12/2016

ALLA DISTANA PERCORSA MANCANO CIRCA 2 CHILOMETRI
ALLA DISTANA PERCORSA MANCANO CIRCA 2 CHILOMETRI

Descrizione percorso

La Val d'Ossola alle prime luci del giorno
La Val d'Ossola alle prime luci del giorno

Gita pre Natalizia, quindi breve, con annesso pranzo e auguri.

Ritrovo alle 7,15, siamo in 9: Mara (con Nena) e sua figlia Daniela (con Hawk, il suo cane), Gabrio, Serafino, Luca, Vittorio, Gianni, Bruno M. e Gianni baffo. Andiamo a Domodossola dove ci raggiunge l'unico componente del gruppo Ossolano, Gianpaolo (con Asia). Totale 10 e 3 cani.

Prendiamo la strada che porta al Sacro Monte Calvario, quasi subito giriamo a destra e saliamo a Crosiggia m. 402 una frazione di Domodossola, dove lasciamo le auto nel parcheggio nei pressi del cimitero. Sono le 8,20, il tempo è bello.

Prendiamo il bel sentiero della "via dei mulini", superiamo Anzuno m. 551 alle 8,50, alla località Mulini superiamo un ponte e saliamo a sinistra, sono le 9,10. Superiamo la Cappella dell'Oro (vedi fotogallery) alle 9,20 e arriviamo a Tappia m. 640 alle 9,35.

Sosta per la colazione e ripartenza alle 9,50.

Attraversiamo il bel paesino e continuiamo sempre sulla "via dei mulini", superiamo Maianco inferiore m. 738 alle 10,20, quindi su continui saliscendi arriviamo all'altro bel paesino di Sogno alle 10,55. Ci fermiamo all'Oratorio di San Giovanni Evangelista, quindi alle 11,10 iniziamo il ritorno dallo stesso percorso.

Superiamo Maianco inferiore alle 11,40 e arriviamo a Tappia dove ci fermiamo per il pranzo all'agriturismo "La cantina di Tappia Zaretti", sono le 12,05. Li ci stanno aspettando Roberto e Nello, saliti a Tappia in auto.

Poco dopo ci raggiunge anche Tommy, partito da Domodossola dopo aver chiuso il suo negozio.

Al termine dell'ottimo e abbondante pranzo, alle 14,10 salutiamo Roberto, Nello e Tommy che scendono in auto e iniziamo il ritorno.

Superiamo la Cappella dell'Oro alle 14,25, la località Mulini alle 14,30 e arriviamo ad Anzuno alle 14,50.

Sosta nei pressi della chiesa per mangiare un panettone portato da Gianni, quindi riprendiamo il cammino alle 15,10.

Invece di scendere a destra da dove siamo saliti andiamo a sinistra. Superiamo Cruppi m. 545 alle 15,25, l'Oratorio di San Defendente m. 549 alle 15,30 e scendiamo a Crosiggia e alle auto dove arriviamo alle 15,45.

Gita non faticosa, ma sempre bella, con tempo ottimo.

 

Fotogallery (di Gianni baffo)

La val d'Ossola
La val d'Ossola
Foto di gruppo al rifugio della Barma m. 2060
Foto di gruppo al rifugio della Barma m. 2060
Foto di gruppo al Colle della Barma m. 2261
Foto di gruppo al Colle della Barma m. 2261