5 Colmine di Crevola 04/02/2016

Descrizione percorso

Il Bivacco Colmine alla Colmine di Crevola m. 1702
Il Bivacco Colmine alla Colmine di Crevola m. 1702

Ritrovo alle 7,00, siamo in 9: Mara (con Nena), Giusi, Flavia, Gabrio, Gianni, Armando, Roby, Vittorio e Gianni baffo.

Andiamo a Crodo dove ci raggiungono Franco e il fantasma. Totale 11 e un cane.

Saliamo in auto verso Foppiano e le lasciamo a lato della strada all'altezza del camping Cistella. Sono le 8,15, il tempo è bello.

Superiamo la frazione Nivola alle 8,20 e raggiungiamo Flecchio m. 1080 alle 8,25.

Prendiamo il bel sentiero che sale all'Alpe Cheggio m. 1378 dove arriviamo alle 9,30.

Sosta per la colazione e ripartenza alle 9,50.

Saliamo sul bel sentiero a tratti molto ripido facendo attenzione nei tratti con neve gelata e giungiamo alla Colmine di Crevola m. 1700 alle 11,15.

Lo spettacolo sulle valli e le vette circostanti è stupendo.

Dopo una lunga sosta per le foto di rito andiamo al Bivacco Colmine che raggiungiamo alle 11,35. Scendiamo alla croce che domina la Val d'Ossola per ammirare il paesaggio, quindi torniamo al Bivacco. Sono le 12,00.

Sosta per il pranzo e ripartenza alle 13,35. Si è alzato un forte vento freddo.

Non scendiamo dal percorso di salita, ma verso sinistra. Raggiunto un bivio che a sinistra scende a Varzo alle 14,00 e risaliamo a destra sul sentiero che ci porta all'Alpe Genuina m. 1695, sono le 14,25. Nel frattempo si è rannuvolato ma il vento è cessato.

Scendiamo al Passo della Colmine m. 1605 alle 15,15, giriamo a destra, superiamo Cavoraga m. 1410 alle 15,45. Chiudiamo il giro a Flecchio alle 16,20 e arriviamo alle auto alle 16,35.

Bella gita con tempo bello fino al ritorno, poi si è rannuvolato ed è caduto anche qualche fiocco di tormenta.

Fotogallery (di Gianni baffo)