43ª Cima Camughera e Moncucco 27/10/2016

Descrizione percorso

La Cima Camughera m. 2249
La Cima Camughera m. 2249

Ritrovo alle 6,30, siamo in 8: Sabrina, Mara, Mirco, Serafino, Luca, Bruno C. Bruno M. e Gianni baffo.

Andiamo a Domodossola dove ci aspettano: Franco, Angelo e Gianpaolo. Totale 11.

Prendiamo la strada che porta al Lusentino, quindi giriamo a destra e sulla strada sterrata andiamo fino all'Alpe Foppiano m. 1268 dove lasciamo le auto nei pressi della partenza della seggiovia. Sono le 8,00, il tempo è bello.

Saliamo sui prati delle pista da sci. Superiamo l'Alpe Torcelli m. 1442 alle 8,20, Casalavera m. 1600 (dove si trova un bel laghetto) alle 8,45 e arriviamo ai Pianali di Moncucco alle 9,20.

Qui prendiamo il sentiero a destra che scende per circa 200 metri e porta al Colle del Pianino m. 1620 dove arriviamo alle 9,55. Sosta per la colazione nei pressi del rifugio-bivacco (sempre aperto) e ripartenza alle 10,10.

Prendiamo il sentiero che sale a destra del rifugio e arriviamo ad una croce di serizzo dedicata ad un giovane morto in quel luogo alle 10,30.

Qui c'è un bivio che a destra porta all'Alpe Saudera (da dove scenderemo al ritorno), noi saliamo dritti e raggiunta la cresta saliamo in vetta alla Cima Camughera m. 2249 alle 12,00. Dopo le foto di rito, alle 12,20 iniziamo la discesa dalla parte opposta, dapprima su pratoni, quindi troviamo il sentiero (molto ripido) che scende al Passo Arnigo m. 1990 (sul cartello indicatore il nome è sbagliato "Arnico") che superiamo alle 12,50. Prendiamo un traverso a destra, in ombra, quindi molto umido e a tratti ghiacciato, su un sentiero ormai in disuso che si perde spesso, che con continui saliscendi, superato l'Alpe Saudera alle 13,40 ci porta alla Bocchetta di Saudera dove si trova una vecchia croce. Sono le 13,50.

Sosta per il pranzo alla Bocchetta e ripartenza alle 14,50.

Prendiamo un altro traverso a destra, anche questo in ombra ma meno scivoloso dell'altro e ci ricongiungiamo al percorso di salita alla croce dedicata al giovane. Sono le 15,15. Continuiamo, superiamo il Colle del Pianino alle 15,30 e arriviamo ai Pianali di Moncucco alle 15,55.

Mara, Mirco e Gianni baffo decidiamo di salire al Moncucco m. 1902 dove arriviamo alle 16,10. Breve sosta per le foto a Domodossola e alla sua valle, quindi torniamo sui nostri passi, raggiungiamo gli altri e scendendo dai prati delle piste da sci arriviamo all'Alpe Foppiano e alle auto alle 16,55.

Bella gita, con paesaggi stupendi, con tempo ottimo.

Fotogallery (di Gianni baffo)

Video

Foto di gruppo all'Alpe Ogaggia m. 1977 con le nostre ospiti (Anna, Federica e Lidia)
Foto di gruppo all'Alpe Ogaggia m. 1977 con le nostre ospiti (Anna, Federica e Lidia)
Foto di gruppo in vetta alla Testa dei Rossi m. 2026
Foto di gruppo in vetta alla Testa dei Rossi m. 2026