9 Colma di Craveggia 05/03/2015

IL DISLIVELLO IN DISCESA E' MAGGIORE PERCHE' COMPRENDE UN TRATTO IN AUTO
IL DISLIVELLO IN DISCESA E' MAGGIORE PERCHE' COMPRENDE UN TRATTO IN AUTO

Descrizione percorso

La Colma di Craveggia
La Colma di Craveggia

Ritrovo alle 7,00, siamo in 9: Gabrio, Gigi, Serafino, Armando, Roby, Vittorio, Bruno C. Bruno M. e Gianni baffo.

Andiamo a Masera all'imbocco della Val Vigezzo per l'appuntamento con il gruppo Ossolano, sono in 5. Gianpaolo, Sandro, Angelo, Franco e Giuseppe + Book e Asia. Totale 14 e 2 cani.

Saliamo in Val Vigezzo, prendiamo la strada che porta a Craveggia e lasciamo le auto poco sopra il paese a lato della strada, a quota 900 circa. Sono le 8,25, il tempo è bello.

In 6, Angelo, Sandro, Gianpaolo, Giuseppe Vittorio e Bruno C. sono con gli sci, gli altri con le ciaspole.

Saliamo sulla strada innevata. Superiamo la località Fontana m.1160 alle 9,10. Ci dividiamo dal gruppo con gli sci che salgono per i prati mentre noi continuiamo sulla strada.

Arriviamo alla Colma di Craveggia, dove ci riuniamo con gli altri alle 10,40.

Nel frattempo si è alzato il vento che arriva a folate non molto frequenti. Proseguiamo per un breve tratto, poi visto che il vento aumenta torniamo sui nostri passi e andiamo a pranzare all'Oratorio di San Rocco, alla Colma. Sono le 11,35.

Alle 12,45 visto che le folate di vento freddo aumentano iniziamo il ritorno. Salutiamo il gruppo di sciatori che scendono più velocemente e scendiamo a tratti per scorciatoie e a tratti sulla strada.

Superiamo la località Fontana alle 13,30 e arriviamo alle auto, dove ci stanno aspettando gli altri alle 14,00

Bella gita con tempo ottimo, a parte le folate di vento.

Fotogallery (di Gianni baffo)

Foto di gruppo al rifugio della Barma m. 2060
Foto di gruppo al rifugio della Barma m. 2060
Foto di gruppo al Colle della Barma m. 2261
Foto di gruppo al Colle della Barma m. 2261