41 Strada Antronesca 15/10/2015

Descrizione percorso

Antronapiana
Antronapiana

Visto le previsioni metereologiche pessime decidiamo per una gita cultural-gastronomica "La Strada Antronesca" da Villadossola ad Antronapiana.

Ritrovo alle 6,30, siamo in 8: Gabrio, Andrea, Serafino, Gianni, Vittorio, Armando, Bruno M. e Gianni baffo.

Andiamo a Villadossola m. 257 dove lasciamo le auto.

Li ci aspettano: Gianpaolo, Sandro e Angelo. Totale 11.

Sono le 7,30 e pioviggina.

Saliamo a Noga, alle 7,35, a casa di un amico simpatizzante, dove la moglie ci prepara un buon caffè con dolciumi vari.

Dopo il caffè, l'amico ci porta a visitare la bella chiesa di Noga, appena restaurata. (Vedi fotogallery).

Partiamo dalla chiesa alle 7,45, pioviggina sempre.

Proseguiamo a tratti sulla strada, a tratti su sentiero. Superiamo Cresti m. 509 alle 8,20 e giungiamo alla chiesa di Camblione alle 8,55. Breve sosta. Nel frattempo ha smesso di piovere.

Ripartiamo e sempre su strada e su sentiero arriviamo a Viganella m. 582, alle 9,30 dove ci fermiamo nella piazza per la colazione.

Ripartenza alle 9,50. Superiamo San Pietro alle 10,35, Madonna alle 11,00, Locasca m. 720 alle 11,20.

Poco dopo ad un bivio giriamo a destra per visitare Rovesca che raggiungiamo alle 11,45. Proseguiamo e arriviamo a destinazione ad Antronapiana m. 900 circa, alla Locanda della pietra ollare, dove ci fermiamo per il pranzo. Sono le 12,10.

Al termine dell'ottimo pranzo, alle 15,00 prendiamo il pulman che ci riporta a Villadossola.

Gita tranquilla con tempo migliore del previsto. Non abbiamo quasi mai preso acqua.

Fotogallery (di Gianni baffo)

Fotogallery (di Gabrio)

Foto di gruppo al lago Superiore m. 2275
Foto di gruppo al lago Superiore m. 2275
Foto di gruppo al Guriner Furka m. 2323
Foto di gruppo al Guriner Furka m. 2323