33 Bocchetta del Gallo e Passo di Nefelgiù 20/08/2015

Descrizione percorso

Il Basodino (a destra) dalla Bocchetta del Gallo m. 2498
Il Basodino (a destra) dalla Bocchetta del Gallo m. 2498

Ritrovo alle 6,30 a Gravellona, siamo in 7: Mara, Chiara, Lucia, Gabrio, Alessandro, Gianni e Gianni baffo.

Andiamo a Baceno dove ci raggiungono: Paola, Paolo (con Becks), Gianpaolo (con Asia), Angelo, Sandro (con Book), Guerino, Carlo, Giuseppe e Osvaldo (un amico di Giuseppe). Totale 16 con 3 cani.

Saliamo in Val Formazza, fino alla cascata del Toce m. 1675, dove lasciamo le auto nel piazzale di fronte alla cascata. Sono le 7,55, il tempo è bello ma con un vento freddo. Ci sono 10 gradi.

Saliamo sulla sinistra della strada, prendiamo un bel sentiero che ci porta ai ruderi dell'Alpe Freghera di Sopra m. 2080, che superiamo alle 9,15. Poco dopo, alle 9,40 ci fermiamo per la colazione. Ripartiamo alle 9,55 e sempre su bel sentiero arriviamo alla Bocchetta del Gallo m. 2498 alle 10,35.

Sosta per ammirare lo stupendo paesaggio che ci circonda e ripartenza alle 10,50.

Non scendiamo verso il Lago Vannino, ma continuiamo in costa, senza sentiero, in falsopiano a destra verso il Passo di Nefelgiu.

Alle 11,50 ci fermiamo per il pranzo. Mentre mangiamo si rannuvola e torna a far freddo.  Ripartiamo alle 12,50 e affrontiamo l'ultima salita che ci porta al Passo di Nefelgiu m. 2583 dove arriviamo alle 13,10.

Scendiamo verso il Lago di Morasco, nel frattempo torna il sole. Arrivati sopra il Lago di Morasco, alle 14,30, giriamo a destra fino a raggiungere un sentierino che ci porta all'Alpe Stafel m. 1708, alle 15,15. Da li sulla strada asfaltata raggiungiamo la cascata del Toce e le auto alle 15,25.

Bel giro ad anello con tempo bello.

Fotogallery (di Gianni baffo)

Foto di gruppo al rifugio Zamboni-Zappa m. 2070
Foto di gruppo al rifugio Zamboni-Zappa m. 2070
Foto di gruppo al lago delle Locce m. 2250
Foto di gruppo al lago delle Locce m. 2250