5 Pizzo D'Omo 30/01/2014

Descrizione percorso

La vetta del Pizzo D'Omo m. 1070
La vetta del Pizzo D'Omo m. 1070

Ritrovo alle 7,30, siamo in 5: Gabrio, Armando, Gianni, Bruno e Gianni baffo.

Andiamo in auto a Caronno e le lasciamo nel posteggio a fianco della strada.

Sono le 7,40 e nevica.

Non mettiamo le ciaspole perchè la neve non è molta. Saliamo verso Pollino, superiamo il primo bivio alle 8,35 e arriviamo al laghetto di Pollino alle 8,50. Continuiamo, superiamo l'antenna di Pollino alle 9,00 e ci fermiamo al ristorante Canetta (dove ci fermeremo al ritorno a pranzare) a bere un caffè. Sono le 9,10 e continua a nevicare.

Ripartiamo alle 9,20, saliamo a destra verso il Pizzo D'Omo, superiamo un bivio alle 10,15 e arriviamo in vetta m.1070 alle 10,35.

Dalla vetta non si vede niente, quindi scendiamo subito. Superiamo Pian Di Sole m.1000 alle 11,00, Premeno alle 11,20, la località Le Australie m.827 alle 11,40 e arriviamo al Ristorante Canetta a Pollino alle 11,55.

Sosta per il pranzo e ripartenza alle 13,45.

Superiamo la Cappella di Monte m.600 alle 14,20 e arriviamo alle auto alle 14,35. Nel frattempo la neve si è trasformata in acqua e nel posteggio è andata via tutta.

Gita non molto remunerativa, anche a causa del tempo sempre brutto.

Fotogallery (di Gianni baffo)

Sulla Punta dei Camosci m. 3044
Sulla Punta dei Camosci m. 3044
Scendendo dalla Punta dei Camosci
Scendendo dalla Punta dei Camosci