47 Monte Cazzola 20/11/2014

Descrizione percorso

Il Monte Cazzola m. 2330
Il Monte Cazzola m. 2330

Ritrovo alle 7,00, siamo in 8: Gabrio, Armando, Serafino, Gianni, Roby, Bruno M. Bruno C. e Gianni baffo.

Andiamo a Baceno per l'appuntamento con gli Ossolani, sono in 4: Gianpaolo, (con Asia) Sandro, (con Book) Angelo e Franco. Totale 12 + 2 cani.

Saliamo all'Alpe Devero m.1634 dove lasciamo le auto nel parcheggio coperto.

Sono le 8,30 e il tempo è bello.

Mettiamo subito le ciaspole, attraversiamo tutta la piana fino a Pedemonte m.1644, quindi iniziamo la salita, su pista già tracciata, che ci porta all'Alpe Misanco m.1907, dove giungiamo alle 9,30.

Sosta per la colazione e ripartenza alle 9,45.

Arriviamo in vetta al Monte Cazzola m.2330 alle 10,45. Al contrario del solito non spira un alito di vento e lo spettacolo è grandioso. La croce di vetta non si vede perché sommersa dalla neve.

Dopo le foto di rito iniziamo la discesa dallo stesso percorso fin quasi all'Alpe Misanco. Poco prima di raggiungerlo deviamo a sinistra su una traccia che dopo una breve risalita ci porta in Val Buscagna. Dopo poco la traccia finisce e dobbiamo procedere su neve vergine, tracciando la pista.

Alle 11,55 superiamo il Lago Nero m.1974 e alle 12,30, dopo aver trovato un punto per attraversare il ruscello, arriviamo all'Alpe Buscagna inferiore m.1941.

Sosta per il pranzo e ripartenza alle 13,35.

Scendiamo, sempre tracciando la pista su percorso a tratti molto ripido, fino a raggiungere, alle 14,20 Pedemonte, quindi alle 14,35 le auto.

Bellissima gita con tempo bello, anche se a tratti la solita nuvola di Fantozzi nascondeva il sole.

 

Fotogallery (di Gabrio)

Foto di gruppo all'Alpe Ogaggia m. 1977 con le nostre ospiti (Anna, Federica e Lidia)
Foto di gruppo all'Alpe Ogaggia m. 1977 con le nostre ospiti (Anna, Federica e Lidia)
Foto di gruppo in vetta alla Testa dei Rossi m. 2026
Foto di gruppo in vetta alla Testa dei Rossi m. 2026