35 Passo Foric 28/08/2014

Descrizione percorso

Sosta al Passo Foric m. 2432
Sosta al Passo Foric m. 2432

Ritrovo alle 6,00, siamo in 10: Giusy (oggi è l'ultima volta che viene perché dal 1 settembre riprende a lavorare), Gabrio, Serafino, Gianni, Vittorio, Roby, Armando, Bruno C. Bruno M. e Gianni baffo.

Andiamo a Gravellona ad aspettare gli Ossolani, sono in 3: Gianpaolo, Franco e Giuseppe. Totale 13.

Iniziamo il lungo viaggio in auto che ci porta ad Alagna (Val Sesia) dove arriviamo alle 8,05. Il tempo è bello. Prendiamo il bel sentiero che ci porta in Val d'Otro.

Alle 8,45 facciamo una breve deviazione per visitare la Caldaia di Otro.

Riprendiamo la salita e, dopo aver superato una bella cappella, alle 9,05, arriviamo a Otro, frazione Follu m.1664 alle 9,25.

Sosta per la colazione e ripartenza alle 9,40. Superiamo Otro fraz. Dorf m.1698 alle 9,45, Otro fraz. Scarpia m.1726 alle 9,50, l'Alpe Pianmisura piccola m.1782 alle 10,15 e arriviamo al Passo Foric m.2432 alle 11,40.

Purtroppo nel frattempo sono arrivate anche le nuvole che ci impediscono di vedere la stupenda vista sulle vette del Rosa.

Dopo una breve sosta iniziamo la discesa dal lato opposto di salita.

Alle 12,30 ci fermiamo per il pranzo e ripartiamo alle 13,15. Il tempo è peggiorato, nuvolo e freddo.

Superiamo l'Alpe Pianalunga m.2025 alle 13,35, l'Alpe Zar Oltu m.1847 alle 13,55, la località Alle Piane alle 14,40 e arriviamo ad Alagna alle 15,00.

Sosta per una bevuta, quindi iniziamo il viaggio di ritorno.

Bella gita, guastata in parte dal tempo che è tornato bello quando siamo arrivati ad Alagna.

Fotogallery (di Gianni baffo)