32 Galehorn 07/08/2014

I DATI RIGUARDANO LA SALITA E LA DISCESA FINO ALLA SOSTA PRANZO
I DATI RIGUARDANO LA SALITA E LA DISCESA FINO ALLA SOSTA PRANZO

Descrizione percorso

Si scende dalla vetta del Galehorn m. 2797
Si scende dalla vetta del Galehorn m. 2797

Ritrovo alle 6,15, siamo in 6: Giusy, Serafino, Gianni, Armando, Bruno M. e Gianni baffo. Andiamo a Gravellona dove ci aspettano, provenienti da Quarna Sopra: Flavia, Gabrio, Chiara e Lucia.

Ci rechiamo a Domodossola  per l'appuntamento con gli Ossolani, sono in 3: Angelo, Gianpaolo e Franco. Totale siamo in 13.

Saliamo in Svizzera verso il Passo del Sempione e ci fermiamo poco prima, a Engiloch m.1769. Lasciamo le auto nel parcheggio a lato della strada, sono le 8,00 e il tempo non è molto bello, nuvole alte che ci impediscono la vista delle vette.

Saliamo su bel sentiero fin sopra una bella cascata (vedi fotogallery), quindi proseguiamo fino al primo Lago di Sirwolte m.2437, che superiamo alle 10,15 continuiamo, superiamo il secondo lago di Sirwolte posto circa 100 metri sopra il primo alle 10,45 e giungiamo al Sirwoltesattel (Passo di Sirwolte) m.2621 alle 11,00. Da li saliamo in vetta al Galehorn m.2797, sono le 11,20.

Salendo il tempo è un pò migliorato e la vista circostante è stupenda. Riusciamo a vedere anche l'Aletschorn, un quattromila dell'Oberland Bernese (gli altri sono nella nebbia) e il ghiacciaio dell'Aletsch, il più lungo d'Europa (vedi fotogallery).

Dalla vetta ammiriamo e fotografiamo alcuni stambecchi con i loro piccoli. La vetta purtroppo è deturpata da un enorme ripetitore.

Iniziamo la discesa alle 11,40, più a destra da dove siamo saliti, su percorso intuitivo, fino a raggiungere il sentiero a quota 2494 che in falsopiano ci porta al Bistinepass (Passo di Bistine) m.2439 che raggiungiamo alle 12,50.

Sosta per il pranzo e ripartenza alle 14,00.

Prendiamo il bel sentiero che ci porta a Gampisch m.1859 che superiamo alle 15,20, quindi raggiungiamo le auto alle 15,40.

Bellissima gita in posti stupendi con la perenne vista sul Passo del Sempione, con tempo non molto bello.

Fotogallery (di Gianni baffo)