25 Monte Croce e Massa del Turlo 19/06/2014 

Descrizione percorso

La Massa del Turlo m. 1959
La Massa del Turlo m. 1959

Ritrovo alle 6,15, siamo in 4: Gianni, Roberto, Serafino e Gianni baffo. Andiamo a Quarna Sopra dove ci aspettano Flavia, Gabrio e Roby (salito in moto). Totale siamo in 7. Dopo un caffè a casa di Gabrio risaliamo in auto e andiamo all'Alpe Camasca m.1230 e le lasciamo al termine della strada. Sono le 7,35 e il tempo è bello.

Saliamo su strada sterrata, superiamo Co di Stobi m.1265 alle 7,50 e giungiamo alla Bocchetta di Foglia m.1272 alle 8,00.

Prendiamo il bel sentiero che ci porta al Monte Croce m.1643 dove arriviamo alle 8,50. Sosta per le foto di rito e ripartenza alle 9,05.

Scendiamo dal lato opposto fino alla Bassa del Campo m.1571 che raggiungiamo alle 9,15.

Da li inizia il lungo percorso verso la Massa del Turlo. Il sentiero in alcuni punti è franato e si perde, risaliamo fino in cresta dove lo ritroviamo. Proseguiamo in cresta fino a raggiungere il ripido tratto finale che ci porta in vetta m.1959 dove arriviamo alle 10,35.

Sosta per ammirare lo stupendo paesaggio. Iniziamo la discesa alle 10,50.

Scendiamo fino alla Bassa del Campo, la superiamo alle 11,55. Invece di risalire verso il Monte Croce, giriamo a sinistra e prendiamo il sentiero che ci porta all'Alpe Campo m.1487 che superiamo alle 12,10. Risaliamo verso la bella Cappella dell'Alpe Campo, la raggiungiamo alle 12,20 e prendiamo il sentiero che con continui saliscendi ci porta a raggiungere il sentiero iniziale.

Superiamo la Bocchetta di Foglia alle 13,05 e arriviamo alle auto all'Alpe Camasca alle 13,25.

Scendiamo a Quarna Sopra a casa di Flavia e Gabrio dove pranziamo.

Bella e lunga gita con tempo bello.

Fotogallery (di Gianni baffo)

Sulla Punta dei Camosci m. 3044
Sulla Punta dei Camosci m. 3044
Scendendo dalla Punta dei Camosci
Scendendo dalla Punta dei Camosci