12 Lago Vannino (rifugio Margaroli) 20/03/2014

Descrizione percorso

Il lago Vannino m. 2194
Il lago Vannino m. 2194

Ritrovo alle 6,30, siamo in 9: Flavia, Gabrio, Gianni, Armando, Roberto Spinello (al rientro dopo una lunga assenza per infortunio), Vittorio, Bruno M. Bruno C. e Gianni baffo.

Andiamo a Baceno per l'appuntamento con gli Ossolani, sono in 2: Gianpaolo e Angelo (Sandro, anche lui al rientro dopo luinga assenza) ci raggiungerà più tardi.

Totale (calcolando Sandro) 12.

Saliamo in Val Formazza fino a Canza m.1419, dove lasciamo le auto nel parcheggio. Sono le 8,00 e il tempo è bello.

Gianpaolo, Angelo, Vittorio e Bruno C. sono con gli sci, gli altri con le ciaspole, che mettiamo subito.

Saliamo su pista per fortuna già tracciata e arriviamo al Sagersboden m.1772 alle 9,20. Sosta per la colazione e ripartenza alle 9,35.

Gianpaolo e Angelo si fermano ad aspettare Sandro, che sale in seggiovia, in ritardo perchè per un guasto deve salire con il generatore molto più lentamente del solito.

Arriviamo al Lago Vannino e relativo Rifugio Margaroli m.2194 alle 11,10.

Alle 11,45 arrivano anche Gianpaolo, Sandro e Angelo.

Dopo l'ottimo pranzo servito dai simpatici gestori del rifugio iniziamo il ritorno alle 14,05.

Nel frattempo il tempo si è rannuvolato.

Salutiamo il gruppo con gli sci, che ovviamente scende molto più rapidamente.

Superiamo Sagersboden alle 15,25 a giungiamo alle auto alle 16,40.

Gita sempre bella, peccato per il tempo che nel pomeriggio si è rannuvolato.

 

Fotogallery (di Gabrio)

Foto di gruppo al rifugio della Barma m. 2060
Foto di gruppo al rifugio della Barma m. 2060
Foto di gruppo al Colle della Barma m. 2261
Foto di gruppo al Colle della Barma m. 2261