10 Alpe Pescia 06/03/2014

Descrizione percorso

Alpe Pescia m. 1440
Alpe Pescia m. 1440

Ritrovo alle 6,30, siamo in 5: Gabrio, Gianni, Vittorio, Bruno M. e Gianni baffo.

Andiamo a Masera per l'appuntamento con gli Ossolani, sono in 3: Angelo, Franco e Gianpaolo (con Asia). Totale 8 e 1 cane.

Al semaforo di Masera giriamo a destra e saliamo a Ranco. Lasciamo le auto nel parcheggio vicino alla chiesa. Sono le 7,35 e il tempo è bello.

Saliamo al lago di Onzo m.646 che raggiungiamo alle 7,55. Proseguiamo un po sulla strada e un po su sentiero. A quota 800 circa mettiamo le ciaspole. Arriviamo all'Alpe Fobello m.1121 alle 9,30. Sosta per la colazione e ripartenza alle 9,50.

Alle 10,30 giungiamo, nei pressi del laghetto di Pescia, al primo degli alpeggi, Alpe Avonchio sotto a quota 1340. Proseguiamo e arriviamo a destinazione agli ultimi alpeggi a quota 1440 alle 10,45. Cerchiamo un posto per mangiare all'asciutto, ma la troppa neve (circa 2 metri) ce lo impedisce, quindi ci arrangiamo sulla neve.

Iniziamo il ritorno alle 12,55. Scendiamo dallo stesso percorso di salita, con qualche variazione nel bosco. Superiamo l'Alpe Fobello alle 13,55, il lago di Onzo alle 15,00 e giungiamo alle auto alle 15,15.

Bella gita con tempo bellissimo.

Fotogallery (di Gianni baffo)

Foto di gruppo all'Alpe Ogaggia m. 1977 con le nostre ospiti (Anna, Federica e Lidia)
Foto di gruppo all'Alpe Ogaggia m. 1977 con le nostre ospiti (Anna, Federica e Lidia)
Foto di gruppo in vetta alla Testa dei Rossi m. 2026
Foto di gruppo in vetta alla Testa dei Rossi m. 2026