25 Monte Massone (dai Quaggioni) 13/06/2013

Descrizione percorso

Il MOnte Massone m. 2161
Il MOnte Massone m. 2161

Ritrovo alle 06,15, siamo in 7: Gabrio, Pucci, Armando, Gianni, Roby, Bruno M. e Gianni baffo.

Andiamo a Gravellona per l'appuntamento con il gruppo dell'Ossola, sono in 4: Sandro, Gianpaolo, Angelo e Franco. Totale 11 + Book e Asia i 2 cani di Sandro e Gianpaolo.

Andiamo in auto all'Alpe Quaggione m.1175, le lasciamo nel parcheggio e iniziamo l'escursione. Sono le 7,10 e il tempo è bello.

Percorriamo un breve tratto di starda asfaltata, sulla destra inizia il sentiero. Procediamo per un lungo tratto in falsopiano. Iniziamo la ripida salita al primo gobbo, saliamo sulla bella dorsale panoramica. Giungiamo in vetta al Monte Cerano m.1707 alle 8,35. Breve sosta e ripartenza alle 8,45. Perdiamo notevolmente quota per poi salire al Poggio Croce m.1765 dove arriviamo alle 9,15. Nuova sosta e ripartenza alle 9,30. Di nuovo scendiamo per la ripida discesa verso la Boccetta di Bagnone m.1589 che raggiungiamo alle 10,00. Proseguiamo su saliscendi, superiamo la Bocchetta m.1905 alle 10,30. Seguiamo la mulattiera Cadorna, la lasciamo momentaneamente per salire alla croce Walser di Ornavasso dove arriviamo alle 11,00. Proseguiamo per cresta fino a raggiungere l'Eyerhorn m.2131 che raggiungiamo alle 11,10.

Riprendiamo la mulattiera Cadorna e arriviamo in vetta al Monte Massone m.2161 alle 11,25.

Sosta per le foto di rito, nel frattempo è salita la nebbia che ci impedisce di vedere lo stupendo paesaggio circostante.

Ripartenza alle 11,45. Scendiamo dall'altro versante della valle e raggiungiamo il fiume nei pressi dell'Alpe Bagnone m.1290 alle 13,10. Il tempo è tornato bello.

Sosta per il pranzo e ripartenza alle 14,15.

Superiamo l'Alpe Morello sotto m.1245 alle 15,05 e arriviamo all'Alpe Quaggione, alle 16,00.

Bella gita con la salita a 4 vette, con tempo tutto sommato buono.

Fotogallery (di Gianni baffo)