16 Pizzo Castello 18/04/2013

Descrizione percorso

In vetta al Pizzo Castello m. 1607
In vetta al Pizzo Castello m. 1607

Ritrovo alle 6,30, siamo in 6: Gabrio, Gianni, Roberto, Armando, Roby e Gianni baffo.

Andiamo a Piedimulera per l'appuntamento con il gruppo dell'Ossola, sono in 6: Angelo, Gianpaolo, Egidio, Franco, Sandro e Giuseppe (più i due cani Book e Asia). Totale 12.

Saliamo in auto a Madonna, frazione di Cimamulera e le lasciamo nel parcheggio nei pressi della chiesa.

Sono le 7,25 e il tempo finalmente è bello.

Saliamo su ripido sentiero, alle 8,00 superiamo l'Alpe Sarchiera m.886, alle 8,15 l'Alpe Ceresole m.953, alle 9,00 l'Alpe Propiano e alle 9,15 giungiamo all'Alpe Castello m.1320 dove ci fermiamo per la colazione.

Ripartiamo alle 9,35 e alle 10,15 arriviamo in vetta al Pizzo castello m.1607. Il paesaggio circostante è stupendo, anche se velato da una leggera foschia.

Iniziamo la discesa dal lato opposto alle 10,45.

Superiamo l'Alpe della Colma m.1570 alle 11,40 e alle 11,50 arriviamo al rifugio. Nell'ultimo tratto troviamo neve marcia e i primi sprofondano fino alle ginocchia.

Sosta per il pranzo e ripartenza alle 13,30. Giungiamo a Drocala alle 14,50 e prendiamo la (via del pane). Arriviamo al mulino di Villasco m.694 alle 15,30. Sosta ad aspettare i ritardatari, quindi continuiamo, superiamo Borca alle 16,15 e arriviamo alle auto alle 16,45.

Bella gita con tempo bello.

 

Fotogallery (di Gianni baffo)