1 Monte Carza 03/01/2013

Descrizione percorso

Il Monte Carza m 1116
Il Monte Carza m 1116

Ritrovo alle 7,30, siamo in 6: Armando, Vittorio, Gianni, Roby, Gabrio e Gianni baffo. Arriva anche il gruppo dell'Ossola, sono in 3: Angelo, Gianpaolo e Giuseppe. Totale 9.

Andiamo in auto a Trarego m.771 e iniziamo l'escursione. Sono le 8,15 e il tempo è bello.

Attraversiamo il paese e saliamo su bel sentiero. Superiamo l'Alpe Schecc m.937 alle 8,45, la località Piazza m.1048 alle 9,10 e arriviamo all'Oratorio di Sant'Eurosia m.1055 alle 9,15.

Proseguiamo e giunti alla Forcola saliamo a sinistra per raggiungere la Cima Tondone m.1248 che raggiungiamo alle 9,40. Sosta per le foto di rito, quindi riscendiamo alla forcola e saliamo a destra.

Giungiamo alla Cima Forcola m.1303 alle 10,00, proseguiamo e superiamo il Monte Pian Bello m.1325 alle 10,20, la Cima Ologno m.1132 alle 10,35, scendiamo e con diversi saliscendi arriviamo al Monte Carza m.1116 alle 11,25. Sosta per le foto allo stupendo paesaggio del lago Maggiore e delle vette circostanti, quindi scendiamo poco sotto e ci fermiamo in un grosso spiazzo per il pranzo.

Il tempo è sempre splendido e riusciamo a pranzare in maglietta.

Iniziamo la discesa verso Trarego alle 13,25, dove arriviamo alle 14,15.

Sosta in un bar per una birra, quindi tutti a casa.

L'anno è iniziato bene con tempo splendido.

Fotogallery (di Gianni baffo)

Video

Foto di gruppo sullo Ziccher m. 1967
Foto di gruppo sullo Ziccher m. 1967
Foto di gruppo sullo Ziccher m. 1967
Foto di gruppo sullo Ziccher m. 1967