35ª Alpe e Lago Maccagno 02/08/2012

Descrizione percorso

Alpe Maccagno m. 2188
Alpe Maccagno m. 2188

Ritrovo ore 5,45, siamo in 3 Gianni, Roby e Gianni baffo. Andiamo a Omegna per l'appuntamento con Flavia, Gabrio (che scendono da Quarna) e il gruppo dell'Ossola, sono in 3 Angelo, Gianpaolo e Franco: totale 8.

Intraprendiamo in auto il lungo viaggio verso Alagna, poco prima saliamo a sinistra in una valle laterale fino alla località Cà di Janzo dove dobbiamo lasciare le macchine perchè da li il transito è vietato, sono le 7,45. Procediamo a piedi sulla strada fino a S. Antonio m.1300 circa, dove ci fermiamo a bere un caffè.

Iniziamo l'escursione alle 8,10, il tempo è bello con qualche nuvola. Superiamo l'Alpe Peccia m.1529 e l'Oratorio di San Grato (l'unica chiesa con l'entrata rivolta a monte invece che a valle) alle 8,50 e giungiamo al ponte Romano dove c'è il bivio per andare a destra al Rifugio sottile, giriamo a sinistra e saliamo gradatamente su bel sentiero. Alle 9,40 superiamo l'Alpe Busso. Alle 9,55 ci fermiamo nei pressi di un ruscelletto a far colazione. Ripartiamo alle 10,05. Alle 10,20 superiamo l'Alpe Pioda di sotto m.1830, alle 10,30 l'Alpe Pioda di sopra m.1877, alle 11,00 l'Alpe Camino e alle 11,40 arriviamo all'Alpe e lago Maccagno m.2188.

Sosta per il pranzo e per comprare il formaggio dai pastori del luogo e ripartenza alle 13,30.

Superiamo il ponte Romano alle 15,40 a arriviamo a S. Antonio alle 16,35. Sosta per una birra, quindi scendiamo alle auto che raggiungiamo alle 16,55.

Bella gita, non molto faticosa con tempo buono.

 

Fotogallery (di Gianni baffo)