29ª Monte Moro 12/07/2012

Descrizione percorso

Il Monte Moro m. 2985
Il Monte Moro m. 2985

Ritrovo ore 6,00: siamo in 5 Gabrio, Gianni, Roby, Vittorio e Gianni baffo. Passiamo a prendere Armando e andiamo a Piedimulera per l'appuntamento con gli Ossolani: sono in 4 Sandro, Gianpaolo, Franco e Angelo, totale 10.

Andiamo in macchina a Macugnaga e le lasciamo nel parcheggio di Pecetto m.1358, sono le 7,15 e il tempo finalmente è splendido, anche se un pò freddo: alla partenza ci sono 11 gradi.

Iniziamo a salire su bella mulattiera, compiamo alcuni tornanti e dopo aver superato un rifugio alberghetto proseguiamo con ampi diagonali guadagnando gradatamente quota. Entriamo in un pittoresco bosco che ben presto si apre a radura. La mulattiera lascia spazio ad un bel sentiero e poco dopo giungiamo alla stazione di arrivo della funivia all'Alpe Bill m.1700, sono le 8,00. Ci alziamo a sinistra per un breve tratto di bosco, deviamo quindi a destra salendo sulla pista che d'inverno è utilizzata per lo sci. La seguiamo fino al termine, quindi compiamo un'ampia diagonale tornando verso sinistra e ci dirigiamo verso il grosso traliccio intermedio della funivia.

Con una serie di tornanti superiamo delle placconate rocciose, continuando verso il centro della valle nei pressi degli impianti di risalita. Nel frattempo si è alzato un forte vento.

Saliamo fino a superare il rifugio Città di Malnate m.2786. Saliamo un breve tratto sul nevaio e arriviamo al rifugio Gaspare Oberto m.2796, dove ci fermeremo al ritorno per il pranzo. Sono le 10,35.

Breve sosta, alcuni lasciano gli zaini, quindi iniziamo la salita verso la vetta del Monte Moro. La salita è molto ripida e non c'è sentiero. Arriviamo in vetta al Monte Moro m.2985 alle 11,15. Il tempo è sempre ottimo e la vista sul Rosa e le montagne circostanti è splendida.

Dopo le foto di rito iniziamo la discesa alle 11,30. Scendendo ci rechiamo alla statua della Madonna al passo del Moro m.2868 dove arriviamo alle 11,55, quindi scendiamo al rifugio per il pranzo: sono le 12,15. Nel frattempo il vento è calato.

Dopo l'ottimo pranzo servito dai gestori del rifugio iniziamo la discesa alle 13,50.

Alle 15,25 superiamo l'Alpe Bill e alle 16,00 arriviamo alle auto. C'è una piccola differenza di temperatura 35 gradi.

Finalmente una bella gita con tempo ottimo.

Fotogallery (di Gianni baffo)