15ª Alpe San Giacomo (da Seppiana) 12/04/2012

Descrizione percorso

Il rifugio Rondolini all'Alpe San Giacomo m. 1324
Il rifugio Rondolini all'Alpe San Giacomo m. 1324

Da Verbania siamo solo in 2 Gabrio (che passa a prendermi alle 7,00) e Gianni baffo.

Andiamo in val Antrona per l'appuntamento con gli Ossolani. Sono in 3 Gianpaolo, Franco e Guerino: totale 5

Ci rechiamo a Seppiana m.545 dove lasciamo le auto all'inizio del paese, sono le 8,10 e il tempo è bello.

Scendiamo fino al torrente Ovesca che attraversiamo su un bel ponte e cominciamo a salire. Alle 8,35 superiamo l'Alpe Crotto m.543, quindi alle 8,55 l'Alpe Avarda m.690 e alle 9,05 l'Alpe Baitone m.755. Continuiamo e, dopo aver superato l'Alpe Mandariola sotto m.859, giungiamo all'Alpe Mandariola sopra m.934, alle 9,35 dove facciamo una breve sosta per la colazione. 

Ripartiamo, alle 10,40 superiamo l'Alpe Baldana m.1215, da un pò camminiamo sulla neve e troviamo tracce che ci precedono, quindi pensiamo di trovare gente al rifugio Rondolini all'Alpe San Giacomo m.1324 dove arriviamo alle 11,00.

Infatti troviamo il rifugio aperto e 3 persone: Laura, Nerina e Enzo, che sono saliti al rifugio da Pallanzeno.

Dopo le presentazioni ci sediamo tutti attorno al tavolo di sasso per pranzare. La conversazione è ottima dato che i tre nuovi amici sono molto affabili e simpatici.

Alle 13,10 iniziamo la discesa: Laura, Nerina e Enzo si aggregano alla compagnia e scendono con noi.

Alle 14,20 superiamo l'Alpe Cascina Nova m.850, alle 14,25 l'Alpe I Meri m.858 e alle 14,40 l'Alpe Cima al Prà m.899. Arriviamo al bellissimo Alpe Zii m.930 (erroneamente segnato sulle carte come Alpe Zu) alle 14,45. Breve sosta per ammirare l'alpe, quindi continuiamo la discesa. alle 15,20 superiamo Cascina di Sotto m.640, quindi scendiamo fino al torrente che attraversiamo su un altro bel ponte e iniziamo la risalita su una interminabile scalinata (269 scalini + altri 30) a Seppiana dove arriviamo alle 15,55.

Dopo esserci fermati tutti in un bar a bere, scendiamo a Villa dove salutiamo i nuovi simpatici amici e andiamo verso casa.

Bella gita con tempo ottimo e con la sorpresa di aver trovato tre nuovi amici.

 

Fotogallery (di Gianni baffo)

Foto di gruppo al punto panoramico Bel Grot
Foto di gruppo al punto panoramico Bel Grot
Durante il pranzo a Sarledi
Durante il pranzo a Sarledi