49ª Moncucco 17/11/2011

Descrizione percorso

Il Moncucco m. 1905
Il Moncucco m. 1905

Ritrovo ore 6,30 siamo in 8 Mara, Gabrio, Armando, Pucci, Gianni, Roby, Bruno e Gianni baffo.

Andiamo in auto a Cresti per l'appuntamento con gli Ossolani, sono in 5 Gianpaolo, Giuseppe, Franco, Sergio e Giorgio, totale 13 + Nena (il cane di Mara).

lasciamo le macchine al posteggio del bar dove abbiamo bevuto il caffè e scendiamo al lavatoio di Cresti m.500, dove parte il sentiero, sono le 7,20 e il tempo è splendido.

Risaliamo a destra su ripidissimo sentiero. Superiamo Varchignoli e raggiungiamo l'Alpe Sogno m. 736 alle 7,50. Sulla sinistra sale il sentiero con le indicazioni per il Moncucco. Superiamo l'Alpe Baione e con ripida salita arriviamo all'Alpe La Colma m. 1261 alle 9,20.

Sosta per la colazione, alle 11,40 ripartiamo risalendo il filo di cresta sul ripidissimo versante. Giungiamo alla Cappella di San Bernardo m. 1451 alle 10,05.

Poco dopo gli alberi finiscono e su sentiero sempre ripidissimo arriviamo in vetta al Moncucco m. 1905 alle 11,15. Il panorama a 360 gradi è grandioso. dopo la sosta per le foto di rito iniziamo la discesa dal versante nord, sono le 11,40 e per un tratto scendiamo sulla neve che non ci crea problemi. Raggiungiamo il Colle del Pianino m. 1620 alle 12,20 e ci fermiamo per il pranzo. Il tempo è sempre ottimo e non fa nemmeno freddo.

Alle 13,55 iniziamo la discesa verso gli Alpi di Sogno, superiamo l'Alpe Mundà m. 1468 alle 14,10 e in successione l'Alpe Cat Flec m. 1400 e l'Alpe Scima i Prer m. 1350. attraversiamo il torrente Brevettola su un ponte in muratura. Risaliamo brevemente, quindi su strada sterrata arriviamo a Montescheno m. 710 alle 15,50, e su bella mulattiera raggiungiamo Cresti e le auto alle 16,10.

Bella gita con tempo ottimo.

 

Fotogallery (di Gabrio)

Foto di gruppo sul Moncucco m. 1901
Foto di gruppo sul Moncucco m. 1901
Foto di gruppo sul Moncucco m. 1901
Foto di gruppo sul Moncucco m. 1901