43ª Pizzo delle Pecore 06/10/2011

Descrizione percorso

Il Pizzo delle Pecore m. 2018
Il Pizzo delle Pecore m. 2018

Ritrovo ore 6,30, siamo in 4 Gabrio, Gianni, Vittorio e io (baffo). Andiamo a Beura per l'appuntamento con gli Ossolani alle 7,00, sono in 6 Gianpaolo, Giuseppe, Franco, Sandro, Adriano e Umberto.

Da Novara arrivano anche Petra e Cesare, in tutto siamo in 12.

In macchina saliamo fino all'Alpe Marzone m.900 circa, lasciamo le macchine nei pressi dei tavoli per il picnic e iniziamo l'escursione, sono le 7,50, il tempo non è un granchè, nuvolo ma fa caldo.

Alle 9,05 superiamo l'Alpe Coriesco e alle 9,40 raggiungiamo la Colla bassa m.1600

Decidiamo di salire per la cresta, invece di fare il sentiero normale molto più lungo e alle 10,50 arriviamo in vetta del pizzo delle Pecore m.2018.

Purtroppo non possiamo ammirare la bellissima vista delle montagne circostanti perchè le nuvole imperversano e non ci fanne vedere niente.

Dopo le foto di rito iniziamo la discesa dal percorso principale sono le 11,10. Superiamo il grande ripetitore a specchio e scendiamo al grande Alpe Corte di Sopra m.1609 dove arriviamo alle 11,50.

Sosta per il pranzo e ripartenza alle 13,45. Superiamo l'Alpe Corte di Sotto m.1456 alle 14,05 e arriviamo all'Alpe gallina Alta m.1143 alle 15,05. Il percorso non è agevole, molto scivoloso e con attraversamento di alcune vallette molto pericolose.

Arriviamo sulla strada dove c'è lo spiazzo per l'atterraggio degli elicotteri, aspettiamo i ritardatari e andiamo a prendere le auto, sono le 16,15.

Scendiamo a Beura a bere una birra poi tutti a casa.

Bella gita, ma il tempo non ci ha permesso di gustarla appieno. In compenso scendendo troviamo diversi funghi e li regaliamo a Petra, l'unica donna della compagnia. 

 

Fotogallery (di Gabrio)

Foto di gruppo sullo Ziccher m. 1967
Foto di gruppo sullo Ziccher m. 1967
Foto di gruppo sullo Ziccher m. 1967
Foto di gruppo sullo Ziccher m. 1967