24ª Rifugio Crosta all'Alpe Solcio 23/06/2011

Descrizione percorso

Il Rifugio Crosta m. 1750
Il Rifugio Crosta m. 1750

Ci troviamo alle 6,30 al solito posto, siamo in 4: Gabrio, Gianni, Roberto e io "Baffo". Gabrio come al solito va a prendere Armando e ci troviamo a Varzo con il gruppo dell'Ossola, sono in 3: GianPaolo (con Ira), Paolo e Franco, totale 8.

Partenza per San Domenico, lasciamo una macchina al bivio per l'Alpe Maulone e andiamo con le altre a San Domenico. Iniziamo l'escursione alle 8,00. Il tempo naturalmente è nuvolo con minaccia di pioggia.

Alle 8,25 giungiamo all'Alpe Dorcia m.1559. Poco dopo io e Gianpaolo stufi di proseguire sulla strada prendiamo il sentiero e arriviamo all'Alpe I Crosi m.1662 alle 8,50. Da li proseguiamo per l'Alpe Coatè m.1795 dove arriviamo alle 9,25.

Raggiunta la strada torniamo indietro un pezzo per ricongiungerci con il grosso del gruppo. Dopo che ci siamo ricongiunti dobbiamo aspettare il rientro di Armando che era andato a cercarci.

Proseguiamo e arriviamo al rifugio Crosta all'Alpe Solcio m.1750 alle 10,50. Mentre aspettiamo che sia pronto il pranzo, io Armando e Paolo facciamo un giretto nei dintorni.

Quando ci apprestiamo a ripartire alle 13,30 inizia a piovere. Arriviamo all'Alpe Calantiggine m.1439 alle 14,15. Nel frattempo per fortuna ha smesso di piovere. Scendiamo all'Alpe Plè m.1111 dove passiamo alle 15,00 e alle 15,30 arriviamo sulla strada principale dove avevamo lasciato una macchina. Gianni con Gabrio e Paolo vanno a prendere le altre auto e quindi ripartiamo verso casa.

Mentre siamo in macchina esce il sole!!!!!

 

Fotogallery (di Gabrio)

Foto di gruppo a Sogno
Foto di gruppo a Sogno
Foto di gruppo a Tappia
Foto di gruppo a Tappia